x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

AMA Supercross 2018, Anaheim 2: Tomac la spunta nella 450SX

21 January 2018
di Matteo Solinghi
  • Salva
  • Condividi
  • 1/15 AMA Supercross 2018, Anaheim 2: Eli Tomac (Kawasaki) vince il secondo main event
    Terza gara stagionale dell’AMA Supercross 2018, la prima col regolamento sperimentale dei 3 main event per ogni categoria. Eli Tomac conquista la vittoria di serata, ma Jason Anderson rimane il leader della classifica. In 250 trionfa Joey Savatgy

    Il nuovo format

    Per la prima volta nella storia dell’AMA Supercross una gara si svolge su più main event. Non una, non due, ma ben tre finali. Si tratta di un format sperimentale che il Campionato americano sta adottando a partire dal 2018. Ciò per rendere le gare più avvincenti e dare la possibilità ai piloti di rifarsi negli altri due main event nel caso uno sia andato male, magari per una caduta provocata da un avversario. E la prima occasione per vedere in azione il nuovo format è Anaheim 2, il terzo round del Campionato; successivamente ci saranno altre due occasioni nelle quali assisteremo a gare di questo tipo, mentre tutte le altre rimangono con il format tradizionale. Vediamo come sono andate le cose.

    450SX: ecco Tomac

    Dopo il disastro di Anaheim 1 e l’esclusione dal main event a Houston, il tanto atteso Eli Tomac (Kawasaki) sale in cattedra e si prende la vittoria di serata ad Anaheim 2. Un quinto, un primo ed un secondo posto gli permettono di portare a casa 26 preziosissimi punti in ottica Campionato. Jason Anderson (Husqvarna), con un terzo posto complessivo, rimane il leader della classifica generale con un vantaggio di 11 punti su Cole Seely (Honda), quest’ultimo autore di un’ottima prestazione con la quale conquista la medaglia d’argento di serata.

    Qui sotto trovate il video con gli highlights della gara (sorpassi e cadute imperdibili!), in cima all'articolo le classifiche complete e la classifica di Campionato.

    250SX: abbiamo due leader

    Nella classe 250SX si profila un testa a testa fra Shane McElrath (KTM) e Joey Savatgy (Kawasaki). Il pilota della Verdona si aggiudica il primo main event, mentre quello della casa di Mattighofen fa suo il secondo. Grazie alla vittoria nella terza finale, Savatgy vince la gara e aggancia il diretto avversario in Campionato.

    Qui sotto trovate il video con gli highlights della gara, in cima all'articolo le classifiche complete e la classifica di Campionato.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta