x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

MXGP 2018: 3 gare su 20 in Italia

30 novembre 2017
di Nicolas Patrini
MXGP 2018: 3 gare su 20 in Italia
Il calendario del Campionato Mondiale Motocross 2018 e il video teaser che annuncia la nuova stagione

Il calendario del Mondiale Motocross 2018

DATA GP CIRCUITI
4 marzo Patagonia Neuquen (ARG)
18 marzo Valencia Redsand (SPA)
25 marzo Europa Valkenswaard (NED)
8 aprile Trentino Pietramurata (ITA)
15 aprile Portogallo Agueda
1 maggio Russia Orlyonok
13 maggio Lettonia Kegums
20 maggio Germania Teutschenthal
3 giugno Gran Bretagna Matterley Basin
10 giugno Francia St. Jean D’angéley
17 giugno Italia Da assegnare
1 luglio Indonesia Pangkal Pingang
8 luglio Asia Semarang (IND)
22 luglio Rep. Ceca Loket
5 agosto Belgio Lommel
12 agosto Svezia Uddevalla
19 agosto Svizzera Frauenfeld
2 settembre Turchia Afyon
16 settembre Paesi Bassi Assen
30 settembre Imola Imola (ITA)
7 ottobre Motocross Delle Nazioni USA, Red Bull

Tre appuntamenti in Italia

Il Mondiale Motocross 2018 non partirà più in Quatar (che scompare dall’elenco), ma in Argentina, il 4 marzo, su uno dei tracciati più belli del campionato, per poi debuttare in Europa sull’inedita pista di Redsand, nei dintorni di Valencia. L’Italia ospiterà tre GP: il primo è il tradizionale appuntamento di Arco di Trento dell’8 aprile che vale come GP del Trentino, mentre il GP d’Italia vero e proprio, in calendario per il 17 giugno, non ha ancora una location ufficiale. Gli organizzatori sono in contatto con varie piste, tra cui Ottobiano (PV), Mantova e anche Malpensa (VA). Il terzo GP italiano è il più atteso, trattandosi del grande ritorno della pista di Imola, dove si disputò la prima gara di motocross della storia del nostro Paese, nel 1948. La pista sarà realizzata all’interno dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, nella zona della Rivazza. In totale saranno 20 i GP del Mondiale, uno sforzo importante per team e piloti. Tra questi gli occhi sono ovviamente puntati su Tony Cairoli, che punta al decimo titolo in carriera. A contendergli la vittoria troveremo il suo compagno in KTM, Jeffrey Herlings, e il pilota Honda Tim Gajser, oltre a Febvre, Desalle, Nagl (neo acquisto di TM) e tanti giovani in arrivo dalla MX2.

Video teaser

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta