x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Ciao, Fausto…

30 March 2018
di Giuseppe Cucco
  • Salva
  • Condividi
  • 1/10 Fausto Vignola
    Fausto Vignola, pilota ligure di 37 anni che aveva partecipato all'ultima Dakar, è morto a causa di un incidente avvenuto mentre si allenava in fuoristrada nell'entroterra di Loano

    Lutto nel mondo del motociclismo. Si è spento a soli 37 anni Fausto Vignola, pilota ligure che avave preso parte all'ultima Dakar. Fatale per Fausto è stata una caduta mentre si allenava in fuoristrada con la sua moto da cross a Balestrino (SV), nell'entroterra di Loano.

    Secondo le prime informazioni Fausto stava percorrendo, in compagnia di altri due amici, un sentiero sterrato quando, per motivi ancora da accertare, ha perso il controllo ed è stato sbalzato dalla sua moto finendo contro un albero. Subito sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il Soccorso Alpino e il 118, ma purtroppo per Fausto non c'è stato nulla da fare.

    Ciao, Fausto…

    Fausto non era un pilota professionista, era titolare di un'impresa edile, ma coltivava la passione delle moto fin da quando era bambino. A gennaio aveva realizzato uno dei suoi sogni, partecipare alla Dakar. Schierato nel Team Solarys Racing, insieme a Maurizio Gerini, Fausto aveva chiuso la maratona più dura al mondo al 52° posto assoluto.

    Fausto viveva a Pogli, una frazione di Ortovero (SV), con la moglie Sara e le sue figlie, una di 5 anni e una di soli 6 mesi. Ora, un drammatico e triste destino se l'è portato via.

    Le più sincere e sentite condoglianze alla famiglia di Fausto da parte di tutta la redazione di Motociclismo.

    Ciao, Fausto…
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta