x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

MXGP 2018, Svizzera: Herlings brilla. Addio mondiale per Cairoli?

19 August 2018
di Leonardo Parolo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/21 Una nuova doppietta per Herlings, che in Svizzera mette un'ipoteca quasi definitiva sul Titolo Mondiale
    Dopo la tappa in Belgio il Mondiale Motocross si sposta sul tracciato di Gachnang, nel nord della Svizzera. In MXGP Herlings ormai è una certezza e grazie a un’altra doppietta si avvia verso il titolo; male Cairoli, peggior risultato di stagione. In MX2 Prado e Jonass la fanno da padroni

    MXGP: Herlings ipoteca il titolo?

    In Gara1 Desalle ha lo scatto migliore al cancelletto, inseguito da Herlings e poco più indietro da Cairoli. Dopo poche curve, Herlings conquista la testa della corsa e inizia a martellare con il suo ritmo, seguono Desalle, Febvre, Cairoli e Coldenhoff. Herlings prende subito il largo, ma Cairoli sembra essere l’unico, tempi alla mano, in grado di mantenere il suo ritmo. Dopo 10 minuti alle spalle di Febvre, Tony riesce a finalizzare il sorpasso e prova ad andare a prendere il compagno di squadra. Cairoli cerca di forzare il ritmo, firma il giro veloce e mette nel mirino Desalle ma sfortunatamente atterra male da un salto e la sua KTM si impunta facendolo cadere a terra! Tutto da rifare per il pilota siciliano, che riparte settimo alle spalle di Coldenhoff, Seewer e Paulin mentre là davanti Febvre sta cercano di agganciare Desalle. Herlings prosegue la sua gara indisturbato. A 10 minuti dalla fine della gara Paulin inizia a calare con le prestazioni, offrendo a Cairoli la possibilità di sorpassarlo e a guadagnare la sesta posizione. La rimonta di Tony però dura poco: le Husqvarna di Anstie e Paulin riprendono la KTM di Cairoli e a 3 minuti dalla fine riescono a scavalcarla, relegando il siciliano all’ottavo posto e al suo peggior risultato questa stagione. La testa della corsa non cambia fino alla bandiera a scacchi: Herlings vince in solitaria davanti a Desalle e Febvre, seguono Coldenhoff, Seewer, Anstie, Paulin e Cairoli.

    Nella seconda manche Desalle parte di nuovo a razzo davanti a Febvre, Liber e Cairoli; parte male Herlings, costretto a risalire dalla sesta posizione. Nelle prime fasi della gara Cairoli appare sofferente a causa della caduta in gara 1 e deve incassare il sorpasso di Gajser. In testa alla corsa c'è inizialmente Desalle, tallonato e Herlings e da un ottimo Febvre. Quest'ultimo non molla la coda della KTM n° 84 e cerca il sorpasso. Dopo alcune curve Herlings riesce a domare il francese e si concentra sul sorpasso ai danni di Desalle. A metà gara il sorpasso di Herlings finalmente riesce e l’olandese, grazie alla pista libera, mette subito una pesante ipoteca sulla prima posizione, guadagnando terreno sugli inseguitori. Poco dopo Desalle viene passato anche da Febvre. Nel finale il trio di testa si sgrana e Herlings vola verso l’ennesima doppietta, mattoncino di un Campionato che ormai pare deciso; lo spettacolo si sposta in "zona terzo posto", dove Desalle non riesce a difendersi dagli attacchi di Gajser. L’ordine dei piloti non cambia fino all’arrivo: Herlings vince ancora mettendosi dietro Febvre e Gajser, Cairoli chiude sesto e, forse, dice addio al titolo.

    MXGP 2018, Svizzera: Herlings brilla. Addio mondiale per Cairoli?

    MXGP 2018, Svizzera (Gachnang): classifica combinata top10

    Posizione Numero Pilota Moto Punti Gara1 Punti Gara2 Punti totali
    1 84 Herlings, Jeffrey KTM 25 25 50
    2 461 Febvre, Romain YAM 20 22 42
    3 25 Desalle, Clement KAW 22 18 40
    4 259 Coldenhoff, Glenn KTM 18 14 32
    5 99 Anstie, Max HUS 15 16 31
    6 243 Gajser, Tim HON 9 20 29
    7 222 Cairoli, Antonio KTM 13 15 28
    8 22 Strijbos, Kevin KTM 11 13 24
    9 24 Simpson, Shaun YAM 12 12 24
    10 91 Seewer, Jeremy YAM 16 5 21

    MXGP 2018: classifica di Campionato top10

    Posizione Numero Pilota Moto Punti
    1 84 Herlings, J. KTM 733
    2 222 Cairoli, A. KTM 675
    3 25 Desalle, C. KAW 543
    4 461 Febvre, Romain YAM 510
    5 243 Gajser, Tim HON 507
    6 21 Paulin, G. HUS 455
    7 259 Coldenhoff, G. KTM 420
    8 91 Seewer, Jeremy YAM 371
    9 89 Van Horebeek, J. YAM 350
    10 99 Anstie, Max HUS 298

    MXGP 2018, Svizzera: Herlings brilla. Addio mondiale per Cairoli?

    MX2: duetto Jonas-Prado, la musica non cambia

    Poche novità in MX2: le KTM di Prado e Jonass continuano a sbaragliare la concorrenza e come spesso è accaduto durante questa stagione i due piloti si sono spartiti le vittorie sul “pratone” svizzero. In Gara 1 Jonass scatta per primo e mantiene la leadership fino alla bandiera a scacchi. Prado, dal canto suo, non si prende rischi e segue il compagno di squadra con poco più di cinque secondi di ritardo. Terzo Covington (Husqvarna), che conquista il podio dopo una dura battaglia contro Rodriguez (Yamaha) e Lawrence (Honda).

    Gara 2 si svolge come da copione ma a parti invertite: è Prado a scattare come un felino al cancelletto e a condurre la gara magistralmente fino alla fine, il distacco di Jonass è analogo a quello della manche precedente (questa volta i due sono transitati sul traguardo con 4,7 secondi di differenza). Sul terzo gradino del podio questa volta sale Lawrencec, che conquista anche il terzo posto nella classifica combinata.

    MXGP 2018, Svizzera: Herlings brilla. Addio mondiale per Cairoli?

    MX2 2018, Svizzera (Gachnang): classifica combinata top10

    Posizione Numero Pilota Moto Punti Gara1 Punti Gara2 Punti totali
    1 61 Prado, Jorge KTM 22 25 47
    2 1 Jonass, Pauls KTM 25 22 47
    3 96 Lawrence, Hunter HON 16 20 36
    4 64 Covington, Thomas HUS 20 15 35
    5 127 Rodriguez, Anthony YAM 18 13 31
    6 919 Watson, Ben YAM 15 14 29
    7 19 Olsen, Thomas Kjer HUS 11 16 27
    8 56 Weltin, Marshal KAW 13 12 25
    9 747 Cervellin, Michele YAM 12 11 23
    10 10 Vlaanderen, Calvin HON 0 18 18

    MX2 2018: classifica di Campionato top10

    Posizione Numero Pilota Punti
    1 61 Prado, Jorge 692
    2 1 Jonass, Pauls 664
    3 19 Olsen, T. 519
    4 919 Watson, Ben 482
    5 10 Vlaanderen, C. 462
    6 64 Covington, T. 452
    7 193 Geerts, Jago 346
    8 747 Cervellin, M. 314
    9 29 Jacobi, Henry 278
    10 96 Lawrence, H. 229

    MXGP 2018, Svizzera: Herlings brilla. Addio mondiale per Cairoli?
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta