Addio a Guido Barbesi

Ci ha lasciato una delle colonne portanti del MC Brilli Peri di Montevarchi; direttore di gara per oltre 30 anni ha fatto crescere il crossodromo di Miravalle fino a farlo diventare un riferimento internazionale

1/2

Ci ha lasciato Guido Barbesi, storico dirigente del MC Brilli Peri, Direttore di Gara per antonomasia del Miravalle, figura altamente rappresentativa del moto club toscano. Guido, conosciutissimo e stimato nell'ambiente, aveva 71 anni; da qualche mese le sue condizioni di salute non erano delle migliori. Barbesi era entrato nel gruppo del Brilli Peri nel 1985, in occasione del Mondiale 500; da quel momento fece costantemente parte del direttivo, diventandone vice-Presidente, pedina inamovibile del tandem vincente formato con Loris Bernini. Nel 2018 fu premiato in occasione dell’Italiano Senior disputato a Miravalle per i 30 anni di attività come DdG; l’anno scorso salì di nuovo sul podio, insieme a Corrado Maddii, in occasione del Prestige, dove ricevette un nuovo riconoscimento per aver raggiunto l’età “della pensione” imposta dalle regole sempre per i Direttori di Gara.

Questa un’estrema sintesi della sua carriera sportiva. Ma quello più ricco è stato il lato umano di Guido: con chiunque si parli di lui, si sentono parole come “babbo”, “maestro”, uomo attivo, disinteressato, capace. Apparentemente ruvido e burbero, Barbesi era invece capace di profondi sentimenti; per lui l'amicizia era sacra, era un uomo generoso, non teneva per sé il suo straordinario giacimento di conoscenze ed esperienze, ma lo condivideva con piacere. Anzi, si vedeva che proprio da quella condivisione traeva grande soddisfazione. E poi amava follemente il motocross: insieme a Loris ha formato una coppia che, attraversando due decenni, ha trascinato il Brilli Peri e Miravalle ai vertici mondiali e nel frattempo ha fatto crescere tanti giovani dirigenti, ha tutelato e valorizzato l’impianto, ha pensato al territorio e alla promozione dell’attività di base, dedicandole la stessa attenzione dei GP. Guido ci mancherà tantissimo; agli amici del MC e soprattutto alla moglie Fausta e al figlio Andrea, vanno le condoglianze della redazione.

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA