di Leonardo Parolo - 07 gennaio 2019

Il Supercross riparte ad Anaheim: doppietta Yamaha con Barcia e Nichols

Il Campionato AMA Supercross prende il via in California, ad Anaheim. Piloti esperti e rookie si confrontano nello scoppiettante inizio di stagione, ecco le foto, i video, i report e le classifiche delle gare
1/18 AMA Supercross 2019, Anaheim 1: Barcia
1/18 AMA Supercross 2019, Anaheim 1: Barcia

1 di 6
Dopo esserci lasciati a Las Vegas il 6 maggio scorso, dove Anderson si è laureato Campione, ritorniamo a sporcarci le ruote visto che l’AMA Supercross riparte proprio questo weekend da Anaheim, California, sotto i riflettori dell’Angel Stadium. La nuova stagione porta con sé un nuovo regolamento: le gare Triple Crown, introdotte lo scorso anno, ora hanno le tre manche di durata uguale (12’ + 1 giro per la 450, 10’ + 1 giro per la 250) e i team possono allestire due moto in più rispetto alle gare con finale singola, questo per sveltire le operazioni di messa a punto tra una gara e l’altra. Per potersi schierare in griglia i piloti devono compiere almeno un giro nelle prove cronometrate e sul podio dovranno presentarsi oltre ai primi tre classificati anche il quarto e il quinto per poter rilasciare interviste ai giornalisti.

In cima all’articolo trovate le foto del primo round di Campionato, nelle pagine seguenti il report, le classifiche e i video highlights.
Wilson è autore di una gara da protaginista ad Anaheim: parte fortissimo ma nelle tornate finali cede e non arriva al podio
Anaheim accoglie i piloti con una pioggia incessante che infanga tutto il tracciato senza tregua: Supercross bagnato Supercross fortunato? Sicuramente per Dean Wilson, che conquista il primo holeshot della stagione, meno per Webb, che alla prima curva finisce largo e cade coinvolgendo anche Lamay e Savatgy. Wilson allunga subito sugli inseguitori e riesce a mettere tre secondi tra di lui e Stewart seguito da Anderson, Plessinger (rookie quest’anno) e Musquin. Il Campione iridato però non è in piena forma e deve cedere prima agli attacchi di Barcia e poi di Roczen e Plessinger, che in queste condizioni si dimostra estremamente competitivo. Tomac nel frattempo, partito decimo, recupera posizioni su posizioni e a nove minuti dalla bandiera a scacchi passa Anderson inserendosi nella battaglia per il podio. Nelle tornate finali Barcia riprende Wilson e lo passa. Wilson deve cedere anche a Roczen mentre Tomac, grazie a un errore di Plessinger, risale fino alla terza posizione. Justin Barcia dunque vince ad Anaheim davanti a Ken Roczen ed Eli Tomac, giù dal podio Dean Wilson e Cooper Webb, autore di una straordinaria rimonta nel corso dell’ultimo giro.
Posizione Numero Pilota Moto Punti
1 51 Justin Barcia Yamaha YZ450F 26
2 94 Ken Roczen Honda CRF 450 23
3 3 Eli Tomac Kawasaki KX 450F 21
4 15 Dean Wilson Husqvarna FC450 19
5 2 Cooper Webb KTM 450 SX-F Factory Edit 18
6 7 Aaron Plessinger Yamaha YZ450F 17
7 27 Malcolm Stewart Honda CRF 450 16
8 25 Marvin Musquin KTM 450 SX-F Factory Edit 15
9 22 Chad Reed Suzuki RM-Z450 14
10 14 Cole Seely Honda CRF 450 13
Ottimo debutto in 450 per Aaron Plessinger, sesto posto
In sella alle 250 (categoria West ad Anaheim) Colt Nichols conquista l’holeshot seguito da McElrat, Hampshire e Ferrandis. Il pilota Yamaha al comando riesce subito a staccare gli avversari. Dietro al quartetto di testa inseguono Mcadoo e Marchbanks; quest'ultimo, autore di un “lungo” alla prima curva, sta rimontando dalle retrovie e pare avere il ritmo per rifarsi sotto nella seconda metà di gara. Dopo pochi minuti il giovane pilota Kawasaki si porta alle spalle di Ferrandis, in quinta posizione. Con il passare dei minuti Nichols continua ad amministrare il suo vantaggio seguito da McElrath e Ferrandis piuttosto distaccati. La bagarre ora è tra Hampshire e Cianciarulo, tra i due volano scintille, alla fine Cianciarulo cade e deve cedere il passo all’avversario. Scaduti i minuti regolamentari arrivano le scintille anche tra Ferrandis e McElrath che dopo un paio di tentativi ha la meglio sul pilota KTM soffiandogli la seconda posizione. Il podio è così composto: Colt Nichols, Dylan Ferrandis e Shane McElrath.
Posizione Numero Pilota Moto Punti
1 39 Colt Nichols Yamaha YZ250F 26
2 34 Dylan Ferrandis Yamaha YZ250F 23
3 12 Shane Mcelrath KTM 250 SX-F 21
4 31 Rj Hampshire Honda CRF 250 19
5 92 Adam Cianciarulo Kawasaki KX 250F 18
6 61 Garrett Marchbanks Kawasaki KX 250F 17
7 64 James Decotis Suzuki RM-Z250 16
8 156 Jacob Hayes Yamaha YZ250F 15
9 111 Chris Blose Husqvarna FC250 14
10 160 Jess Pettis KTM 250 SX-F 13
Nichols vince ad Anaheim in 250
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News