Nicolas Patrini - 08 July 2021

Fantic presenta la nuova gamma cross

Quattro i modelli della gamma Fantic Motocross 2022, con motori 2T (XX 125 e 250) e 4T (XXF 250 e 450). L’ottavo di litro non cambia, perché il nuovo modello sarà presentato in autunno. Foto, caratteristiche e prezzi

XX 125 e XX 250 - 2T

L’ottavo di litro, la XX 125, che anche in questa stagione sta dominando in campo europeo con Hakon Osterhagen, è destinata a lasciare spazio a una moto tutta nuova, che sarà presentata nel prossimo autunno. Nessuna modifica, quindi, al modello attualmente in gamma al prezzo di 8.290 euro.

La XX 250 deriva dall’esperienza del Fantic Factory Team Maddii, già vincitore con Nicholas Lapucci, ed è equipaggiata con parti speciali come il pistone Fantic Racing sviluppato da Jan Witteveen. La potenza erogata dal motore due tempi è più facile da gestire grazie alla centralina Fantic con doppia mappatura e Switch a manubrio: la “Mappa1” è quella full power, mentre la “Mappa2” riduce la potenza, ritarda i tempi di accensione ed è indicata per i terreni più insidiosi. L’impianto di scarico Fantic, inoltre, è dotato di un terminale Arrow in alluminio. Per quanto riguarda la ciclistica, troviamo un telaio a semi-doppia culla in alluminio e le sospensioni KYB, con forcella SSS (Speed Sensitive System) da 48 mm di diametro, 300 mm di corsa e setting MX studiato dal reparto corse Fantic. Il monoammortizzatore garantisce 315 mm di escursione ruota ed è regolabile separatamente nel precarico, nella compressione e in estensione. Completano il pacchetto il forcellone in lega d’alluminio e i cerchi 21x1.60 – 19x2.15 per ospitare pneumatici Pirelli 80/100-21 e 110/90- 19. Tutto Nissin il comparto frenante, con disco da 270 mm all’anteriore e 240 mm al posteriore. Il prezzo è di 8.990 euro.

XX 125

XX 250

XXF 250 4T e XXF 450 4T

La potenza e le caratteristiche di guida tipiche delle moto 4 tempi sono da oggi disponibili nella gamma Fantic Motocross grazie all’arrivo delle nuove XXF 250 e XXF 450. La coppia, la potenza e l’erogazione sono qui gestiti dalla centralina RX1Pro Athena-GET, sviluppata dal Reparto Corse Fantic Racing: una centralina da gara montata su una moto di serie, che facilita l’approccio in sella grazie allo switch sul manubrio, che tramite un pulsate permette di selezionare la mappatura ideale. Fantic propone 3 possibili setting differenti: Standard, Hard e Soft che possono inoltre essere personalizzate secondo le proprie esigenze. Entrambe le moto sono dotate di traction control e launch control GET. La dotazione prevede anche lo schermo LC-GPA posizionato sul parafango, per gestire al meglio le partenze e visualizzare i differenti livelli di traction control. La gamma MX 4T è dotata di app smartphone “WiGET”, che permette di intervenire sui parametri della centralina andando a gestire la mappa di anticipo e quella di carburazione.

La XXF 250 è stata sviluppata per migliorare le performance grazie all’equilibrio tra componenti motore, centralina e scarico. Sulla XXF 450 Fantic Racing ha lavorato per offrire all’utente un motore potente ma allo stesso tempo intuitivo nella gestione. Punti di forza la ciclistica, grazie a un telaio perimetrale in alluminio e sospensioni KYB con forcella SSS (Speed Sensitive System) da 48 mm accoppiata a un mono completamente regolabile. Nissin i freni, con dischi da 270 mm (310 mm di corsa) e 240 mm (317 mm di corsa) rispettivamente all’anteriore e al posteriore. Il prezzo della XXF250 è di 9.590 euro, mentre per la XXF450 occorrono 9.990 euro.

XXF 250

XXF 450

© RIPRODUZIONE RISERVATA