a cura della redazione - 06 September 2022

Tim Gajser è il "Rider of the Year"

Lo sloveno della HRC ha vinto il contest lanciato da Athena che metteva in palio 5.000 euro a chi fosse stato il più votato sulla pagina Instagram di MXGP

Il Gran Premio di Turchia è stata l’occasione per decretare il vincitore finale della seconda edizione del social contest “Best rider of the year” lanciato lo scorso maggio da Athena, leader italiano nella produzione di ricambi per moto off road (trovate tutto su athena.eu) e Infront Moto Racing, azienda organizzatrice del Mondiale MXGP. Quest’anno il vincitore è Tim Gajser: il motociclista sloveno che è stato Campione del Mondo MX2 nella stagione 2015 e, a seguire, iridato MXGP nel 2016, 2019, 2020 e 2022.
"È davvero bello che Athena e MXGP abbiano organizzato un concorso come questo e sono molto felice di averlo vinto” ha dichiarato Tim Gajser dopo la premiazione effettuata dal Presidente FIM Jorge Viegas insieme al CEO di Infront Moto Racing, David Luongo, durante il Gran Premio di Turchia. “Naturalmente, questo non sarebbe stato possibile senza tutti i fan che hanno votato per me ad ogni GP, quindi devo davvero ringraziarli per il supporto e per questo premio”, ha concluso Tim.
L’iniziativa promossa online, lanciata all’inizio dell’ultima edizione sportiva dell’MXGP e sponsorizzata dall’azienda vicentina, è stata accolta con grande interesse da parte degli amanti delle due ruote che hanno supportato i vari piloti in gara votandoli ogni fine settimana sulla pagina Instagram di MXGP, fino a decretare il vincitore finale che si è aggiudicato un premio di 5.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA