Marco Gualdani - 05 June 2024

Mercato MXGP: KTM ridimensiona l'impegno nel Mondiale cross?

Iniziano i primi rumours di mercato sulla prossima stagione del Mondiale cross che vedrebbe KTM ridurre ulteriormente il numero di squadre e piloti in MXGP e MX2, con addirittura Husqvarna fuori dai giochi

Con l'arrivo dell'estate inizia anche il circo del mercato piloti del Mondiale cross, che si preannuncia particolarmente interessante, con tanti top rider in scadenza di contratto e l'arrivo nel paddock di Ducati. A cominciare a stimolare l'interesse è il Gruppo KTM che pare intenzionato a ridimensionare ulteriormente l'impegno nelle due cilindrate. Attualmente sono schierati tre piloti in MXGP in rappresentanza dei tre marchi KTM, Husqvarna e GASGAS e 6 in MX2. Nel 2025 pare che il numero sia destinato a calare drasticamente. Come sappiamo, Jorge Prado è destinato a trasferirsi in USA e potrebbe non essere sostituito, con l'impegno del team De Carli e di GASGAS limitato alla MX2, probabilmente con i due attuali piloti (Langenfelder e Rossi). Ma l'America è un richiamo forte anche per i fratelli Coenen, dati in partenza già dal prossimo anno. E con il contratto in scadenza di Mattia Guadagnini (non sarà rinnovato) Husqvarna potrebbe uscire dal Mondiale cross in forma ufficiale. Il team Nestaan potrebbe così rilevare la gestione del team KTM (oggi interna), con Jeffrey Herlings confermato in 450 e Kay De Wolf che passerebbe in orange, ancora in MX2; da capire il futuro di Everts e Adamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA