Fine del protocollo sanitario!

Niente più green pass, mascherine e altre limitazioni nelle manifestazioni, allenamenti e corsi tecnico sportivi! Il protocollo anti Covid viene sospeso dalla FMI

Con l'ordinanza del Ministero della Salute, dal 1 maggio si sono nettamente allentate le restrizioni legate alla pandemia. Il mondo dello sport si è mosso di conseguenza, con la FMI che ha appena comunicato che il Protocollo Sanitario e le Linee Guida per il contrasto della diffusione del Covid-19 vengono entrambi sospesi e cessano la loro validità. Quindi: alle manifestazioni, nei corsi tecnico sportivi e negli allenamenti non ci sono più vincoli! La mascherina dovrà essere indossata unicamente agli eventi indoor e nei centri medici.

Restano queste precauzioni:

  • DPI: si raccomanda l’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie quando non sia possibile mantenere una distanza interpersonale di sicurezza adeguata e all’interno di luoghi chiusi. Si raccomanda inoltre l’uso di dispositivi di protezione delle vie aeree in caso di sintomatologia che riguardi le vie respiratorie.
  • Distanziamento: evitare il sovraffollamento, anche attraverso l’utilizzo di sistemi di prenotazione, specialmente all’interno di luoghi chiusi, mantenendo un distanziamento adeguato in riferimento alla tipologia di attività svolta.
  • Igiene delle mani: messa a disposizione, all’ingresso e in più punti dei locali, di soluzioni idroalcoliche per le mani, al fine di favorirne l’igienizzazione frequente da parte degli utenti.
  • Igiene delle superfici: igienizzazione frequente di tutti gli ambienti, con particolare attenzione alle aree comuni e alle superfici toccate con maggiore frequenza.
  • Aerazione: ricambio d’aria naturale o attraverso impianti meccanizzati negli ambienti chiusi (es. mantenendo aperte, a meno che le condizioni meteorologiche o altre situazioni di necessità non lo consentano, porte, finestre e vetrate).

Una buona notizia, finalmente. Fermo restando che in caso in futuro vengano stabilite nuove restrizioni dalle autorità, i documenti sospesi potrebbero ritornare in vigore.

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA