a cura della redazione - 20 febbraio 2020

Downhill: le proposte di Fantic, Haibike e Husqvarna

La pedalata assistita è spesso vista solo come ausilio in caso di lunghi tour o di gare di mtb enduro. Eppure qualcuno propone bici da downhill con motore elettrico. Ecco quali sono le proposte di Fantic, Husqvarna e Haibike progettate per l’uso in discese estreme, con un “aiutino” quando si tratta di risalire la china

1/4

1 di 3

Presentata allo scorso Salone di Milano la versione definitiva della XF1 Integra E-DH200 della Casa veneta. La cifra nel nome indica l’escursione delle sospensioni: 200 mm su entrambi gli assi. Tale traguardo si raggiunge con una forcella a doppia piastra Rock Shox Boxxer World Cup e ad un ammortizzatore a molla Rock Shox SDLXC RCT, entrambi pluriregolabili. Come sulla XF1 Integra 180 (testata su FUORIstrada 04/2019) utilizza ruote di diverso diametro: 29” l’anteriore, 27,5” il posteriore. Identico alla sorella anche la drive unit Brose S (capace di erogare una coppia di ben 90 Nm) abbinata ad una batteria di 630 Wh.

Il listino parla di 8.990 euro.

La Casa tedesca è stata tra le prime ad avventurarsi nel mondo della pedalata assistita e per questo ha accumulato un ingente know-how in materia e lo riversa tutto nella XDuro Dwnhll 9.0. Anche in questo caso l’escursione delle sospensioni è generosa (200 mm sia davanti, sia dietro): il marchio è Fox e, mentre all’anteriore spicca l’immancabile forcella a doppia piastra, al posteriore uno smorzatore ad aria è preferito a quello a molla delle concorrenti. La giapponese Shimano fornisce freni (della gamma Zee) e trasmissione (XT/XTR), ma la parte elettrica è affidata alla Bosch, con il collaudato Performance CX accreditato per 75 Nm di coppia massima, abbinato alla batteria Power Tube da 500 Wh. Le ruote da 27,5” montano pneumatici da 2,6” di sezione. Peso: 25,6 kg.

Il prezzo è di 6.999 euro.

EXC10 significa Extreme Cross: e difatti sembra quasi una motocicletta da gara questa bici equipaggiata con il motore Shimano Steps E8000 da 70 Nm e la batteria integrata nel telaio (in alluminio) da 630 Wh. Shimano firma anche la trasmissione e l’impianto frenante con il gruppo top di gamma XTR. L’escursione da vera downhill è ottenuta con sospensioni a marchio Fox: la forcella a doppia piastra è una Float Performance Elite con steli da 40 mm, l’ammortizzatore è invece un Float DHX2 Factory a molla. Da 27,5”+ le misure di entrambe le ruote. Il peso dichiarato è di 25,7 kg.

Il prezzo di listino è di 7.999 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News