Prado e Geerts in qualifica al GP della Lettonia

Saranno Jago Geerts (MX2) e Jorge Prado (MXGP) a scattare in pole position nel GP della Lettonia, sesto round del Mondiale cross. Terza posizione per entrambi i leader dei rispettivi campionati Tom Vialle e Tim Gajser

Jago Geerts

Conclusa la prima giornata di gare a Kegums, teatro del consueto GP della Lettonia del Mondiale cross, con le qualifiche che hanno definito lo schieramento delle due manche di domani.

Nella MX2 assolo di Jago Geerts (Yamaha) che torna protagonista in un tracciato a fondo sabbioso. Il suo diretto rivale Tom Vialle (KTM) lo ha seguito in seconda posizione fino a due giri dal termine, quando è stato superato a sorpresa da Gifting (KTM). Il migliore degli italiani è stato Mattia Guadagnini (GASGAS), partito decimo e finito settimo, mentre Andrea Adamo (GASGAS) ha faticato a raggiungere la top ten dopo una partenza non ottimale e ha chiuso dodicesimo.

Nella MXGP stesso copione, almeno per quanto riguarda la prima posizione; Jorge Prado (GASGAS) è scattato al comando e ha mantenuto la testa fino alla bandiera a scacchi. Alle sue spalle è partito Pauls Jonass (Husqvarna) e lì è rimasto fino alla fine, nonostante il ritorno di Tim Gajser (Honda) nel finale. Galvanizzato dalla gara di casa, Jonass ha resistito a numerosi attacchi di Gajser, che ha preso anche qualche rischio. Quarto Bogers (Husqvarna), quindi Seewer (Yamaha) e sesto Fernandez (Honda) che ha salvato il risultato dopo una caduta a metà manche.

In pista anche i piloti dell'Europeo 125 che hanno disputato la prima manche. Prima e seconda posizione conquistata dai fratelli lettoni Janis (KTM) e Karlis (Yamaha) Reisulis, con Cas Valk (Fantic) terzo e Van Herp quarto. Il migliore degli azzurri è stato Ferruccio Zanchi (Yamaha), quinto. Brutta caduta per il leader del Campionato Alexis Fueri (Fantic) che si è ritirato.

Nell'Europeo Open vittoria per Jose Butron (KTM) su Gert Krestinov (Honda) e Jere Haavisto (KTM).

Clicca qui per avere le info su come seguire le gare dall'Italia.

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA