Mondiale cross: il Team De Carli passa a GasGas

Nasce il Red Bull GasGas Factory Racing Team, guidato da Claudio De Carli. Jorge Prado sarà il pilota di punta nella classe MXGP, mentre Mattia Guadagnini gareggerà insieme al giovane tedesco Simon Längenfelder in MX2.

1/58

GasGas è pronta ad affrontare la terza stagione nel Campionato del Mondo FIM Motocross e per farlo si affida a una squadra di grande esperienza: il Team guidato da Claudio De Carli. Nasce così il nuovo Red Bull GasGas Factory Racing Team.

Jorge Prado sarà il pilota di punta nella classe MXGP, mentre Mattia Guadagnini gareggerà insieme al giovane tedesco Simon Längenfelder in MX2.

Jorge Prado non vede l'ora che si abbassi il primo cancello di partenza del Mondiale 2022. Il pilota spagnolo, già vincitore di due titoli in MX2 nel 2018 e 2019, ha vissuto due anni di apprendistato in MXGP alternando ottimi risultati a periodi di fermo dovuti a infortuni e malattie. Ristabilitosi fisicamente e carico per la nuova stagione, punta direttamente al titolo della classe regina.

Mattia Guadagnini con due vittorie e quattro podi complessivi in MX2 si è affermato come il miglior rookie del 2021. Con una solida stagione alle spalle, il simpatico e talentuoso diciannovenne di Bassano del Grappa è impaziente di iniziare il campionato con nuovi colori e sullo stesso tracciato in cui si è assicurato la sua prima vittoria nel Mondiale 250: Matterley Basin.

Guadagnini verrà affiancato in squadra da Simon Längenfelder, al suo terzo anno nel Campionato del Mondo MX2 con la GASGAS MC 250F. Archiviato il 2020 in anticipo a causa di un infortunio e con una buona stagione 2021 conclusa in decima posizione, il giovane pilota tedesco per il prossimo anno punta alle prime cinque posizioni della MX2.

Jorge Prado: "Come spagnolo è una sensazione davvero speciale competere per GASGAS e non vedo l'ora che arrivi febbraio per iniziare a correre con i miei nuovi colori. Mi sento benissimo sulla nuova moto e sono davvero carico per il primo round. Ho imparato così tanto nelle ultime due stagioni in MXGP che sento di poter migliorare ulteriormente il mio livello nel 2022. Di sicuro sarà impegnativo e correrò contro alcuni dei migliori piloti al mondo, che hanno molta più esperienza di me. Mi sento pronto a combattere per il titolo e sono impaziente di iniziare la nuova stagione, durante la quale sono certo che potrò lottare costantemente per la vittoria".

Mattia Guadagnini: "Sono davvero entusiasta di far parte del Team Red Bull GASGAS Factory Racing per il Mondiale 2022. Conosco già la squadra, è una grande famiglia e con i nuovi colori sono certo che sarà un anno fantastico! Tutto il duro lavoro che abbiamo fatto nel 2021 è stato ripagato e i risultati sono stati anche meglio di quanto mi aspettassi. Il primo round non è troppo lontano, sulla nuova GASGAS mi sento bene e sono così entusiasta di iniziare a Matterley Basin, dove ho vinto la mia prima gara in MX2.”

Simon Längenfelder: "Nuova squadra, stessi colori! È super eccitante per me continuare a correre con GASGAS in questo nuovo team e penso di poter davvero progredire nel Campionato del Mondo MX2. Ho trascorso molto tempo in Italia con i miei nuovi compagni e l’ambiente è davvero positivo. Mi sto godendo ogni singolo momento di questa off-season, che seppur breve rispetto allo scorso anno, mi sta dando la possibilità di migliorare ulteriormente. Una cosa su cui dovrò lavorare è la mia velocità in partenza, per essere più rapido nei giri iniziali e poter avere una condotta di gara sempre all’attacco. Ci aspetta un futuro fantastico e penso che il 2022 sarà l'anno in cui i miei risultati miglioreranno notevolmente".

Claudio De Carli - Red Bull GASGAS Factory Racing Team Manager: "È un passo emozionante e un grande onore guidare GASGAS nel Campionato del Mondo 2022. Con Jorge, Mattia e Simon credo fermamente che possiamo ambire a conquistare la MXGP e la MX2. Mancano poco più di due mesi al primo round e siamo in anticipo sui tempi di preparazione, per essere competitivi già dalla gara di apertura a febbraio in Regno Unito. Abbiamo tre piloti davvero talentuosi e dal punto di vista tecnico possiamo contare sulle moto migliori. È l'inizio di un nuovo capitolo, e tutta la squadra non vede l'ora di iniziare la stagione con un look tutto nuovo e nuovi stimoli."

Robert Jonas – Vice President Motorsports Offroad: "Il progetto GASGAS nel Campionato del Mondo FIM Motocross è stato entusiasmante fin dall'inizio e dal prossimo anno è destinato ad avere una presenza ancora più forte grazie al Team capitanato da Claudio De Carli. Concentrare i nostri sforzi in un’unica squadra, con tre piloti incredibilmente talentuosi tra MXGP e MX2, è una scelta positiva per tutti i soggetti coinvolti e crediamo che contribuirà a rafforzare la posizione di GASGAS come uno dei player più forti del Mondiale. Siamo tutti impazienti di iniziare la nuova stagione!”.

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA