a cura della redazione
08 September 2023

Cambia la gestione del Mondiale Supercross

Dopo le voci di crisi, la SX Gobal (che promuove il WSX) annuncia di essere stata rilevata da un nuovo gruppo di investitori guidato da Kyril Louis-Dreyfus e Juan Sartori che si affiancano al CEO Adam Bailey

1/11

SX Global, i promotori del FIM World Supercross Championship (WSX), hanno confermato oggi la vendita della propria attività a un gruppo di investitori sportivi di ruolo guidati da Kyril Louis-Dreyfus e Juan Sartori. La coppia si unisce al confermato CEO di SX Global, Adam Bailey, per formare il nuovo gruppo di proprietà.

Louis-Dreyfus è un uomo d'affari francese di grande successo, diventato il più giovane presidente nella storia del calcio inglese quando ha acquistato una partecipazione di controllo nell'ex League One, ora club del campionato, Sunderland AFC nel 2022. Ha anche interessi nella squadra di calcio francese Olympique de Marsiglia e l'organizzazione di eSport Ovation. “Abbiamo identificato entusiasmanti opportunità per il fiorente campionato e non vediamo l’ora di mostrare ulteriormente l’emozione di questo sport e il talento di questi straordinari atleti a più persone in tutto il mondo. Mentre aspiriamo ad espandere ed elevare la WSX per diventare un campionato di fama mondiale, riconosciamo anche la necessità di cambiamenti immediati a breve termine per garantire un futuro migliore. C’è molto lavoro da fare, ma siamo entusiasti della sfida”.

Sartori è un uomo d'affari uruguaiano, senatore e comproprietario del Sunderland AFC insieme a Louis-Dreyfus. È il presidente e fondatore di Union-Group, una società di investimento di proprietà privata che detiene interessi significativi in ​​una serie di settori in tutto il mondo. È anche membro del consiglio di amministrazione e vicepresidente della principale squadra di calcio francese, l'AS Monaco FC. "Sono incredibilmente entusiasta di essere coinvolto in questo nuovo inizio per SX Global e il campionato mondiale FIM Supercross. Il Supercross è uno spettacolo incredibile con un potenziale enorme, enorme. Sono entusiasta di iniziare il compito che mi aspetta, di far crescere lo sport e mostrarlo a più fan e a nuove località in tutto il mondo”.

Adam Bailey, uno dei fondatori di SX Global, ha sottolineato che la WSX rimane solida e si concentra sulla promozione della sostenibilità e della crescita a lungo termine del campionato, rafforzata dal sostegno e dall’esperienza del nuovo gruppo di investitori. "Ci impegniamo a sviluppare le nostre conoscenze e gli apprendimenti nel corso della nostra breve storia di 18 mesi per offrire la migliore esperienza ai fan e un campionato di corse di livello mondiale sia per gli atleti che per i fan. La nostra visione è sempre stata quella di aggiungere valore allo sport del motociclismo e completarne la crescita a livello globale: abbiamo già una serie di piani e iniziative in corso che non vediamo l'ora di condividere a tempo debito", ha continuato Bailey. "Vorremmo ringraziare i nostri fan, sostenitori, atleti e squadre per il loro supporto sin dal nostro inizio e in questa fase successiva della nostra progressione".

La società fa sapere che saranno presto rilasciate ulteriori informazioni e nuovi piani futuri del calendario relativi al Campionato Mondiale FIM Supercross. Speriamo bene...

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA