di Marco Gualdani - 20 luglio 2018

Motociclismo FUORIstrada di agosto-settembre 2018

È tutta nuova e vola in copertina: la Yamaha YZ250F 2019 è solo una delle tantissime anteprime provate, a cui si sommano comparative, gare, avventure e uno speciale cruciverba...
  • Salva
  • Condividi
  • 1/10 È tutta nuova e vola in copertina: la Yamaha YZ250F 2019

    Una valanga di test e prove travolge il numero di agosto/settembre di Motociclismo Fuoristrada, per un totale di 31 moto 2019 messe alla prova. Dalle enduro di Beta, con la nuova RR 200 2T, alle Sherco in configurazione Racing e Factory, fino alle KTM; e ancora le cross di Husqvarna testate in Florida nella tenuta di Aldon Baker, l’allenatore più famoso d’America, e la Kawasaki KX450 analizzata in pista e sul banco prova a confronto con il modello 2018.

    Husqvarna TC e FC 2019


    Troverete anche la comparativa anelli di tenuta della forcella, cioè la sfida tra i paraoli e parapolvere che vincolano la scorrevolezza della sospensione, attraverso una strumentazione specifica.

    KTM 790 Adventure R




    Poi siamo stati in Sardegna per il KTM Adventure Rally, a seguito del pilota ufficiale Chris Birch in sella alla nuova KTM 790 Adventure R, ancora in fase prototipale, per scoprire tutto il possibile su questa attesissima novità e vederne da vicino le qualità sullo sterrato.

    KTM 300 EXC TPI



    Il nostro tradizionale Long Test, che mette alla prova l’enduro KTM 300 EXC TPI, ha raggiunto prova 40 ore; il momento giusto per verificare lo stato dell’elettronica.




    La nostra campagna di sensibilizzazione “Fuoristrada non fuorilegge” sull’enduro legale continua attraverso un articolo che mostra sei situazioni tipiche offroad e come affrontarle.

    Lo sport tratta il GP del Trentino del Mondiale enduro, dominato dagli italiani e il confronto tra Cairoli e Herlings nella MXGP, nonostante gli infortuni. Abbiamo anche fatto il punto sull’Italiano Motorally dopo la quinta prova.

    Tante le avventure da vivere nella sezione Grandangolo, tra due cavalcate dal diverso target: quella tecnica tra i boschi di Varsi (PR) e la nuova CEF, più scorrevole, che ci ha portato dagli Appennini Piacentini al mare della Liguria. L’articolo di Epoca ci fa rivivere gli albori del motocross nell’impianto di Imola nel 1948.

    E non è finita: c’è anche una parte in cui i protagonisti sono i lettori. Abbiamo realizzato un difficile cruciverba a tema offroad in cui mostrare le vostre abilità: i primi cinque che invieranno la foto dello schema completo riceveranno cinque fantastici regali.

    Cavalcata: il CEF
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime News