Everts e Gajser nel sabato di Maggiora; ottimi Zanchi e Lata

Nel fangone di Maggiora ferruccio Zanchi conquista la terza posizione nella qualifica MX2. In MXGP Gajser domina davanti a Herlings e Bogers. Report e classifiche del sabato del GP d'Italia del Mondiale motocross

1/2

Sabato caratterizzato dal maltempo, tanto per cambiare, quello del GP d'Italia a Maggiora Park. La pioggia ha iniziato a cadere nella notte ed è proseguita per gran parte della giornata, rendendo la pista un vero inferno di fango e canali. La prima manche dell'Europeo EMX 125 prevista per oggi è stata annullata, mentre si è deciso di far partecipare le ragazze del WMX che hanno disputato una gara tra le più difficili di sempre, fermata anzitempo con la bandiera rossa.

A metà pomeriggio è tornato il sole e la pista è migliorata, permettendo a MX2 e MXGP di correre le rispettive manche di qualifica in condizioni tutto sommato ragionevoli. Nella top class Tim Gajser non ha lasciato nulla agli avversari, dominando con ampio margine dalla prima all'ultima curva. alle sue spalle un ottimo Jeffrey Herlings che ha dovuto controllare Brian Bogers alle sue spalle. Il migliore degli italiani è stato Mattia Guadagnini, ottavo, che ha chiuso alle spalle di un Prado molto accorto.

Nella MX2 ha vinto Everts, che ha strappato la prima piazza a Laengenfelder proprio all'ultimo giro, con tanto di contatto che ha visto il tedesco della GASGAS finire al tappeto, senza alcuna conseguenza e senza perdere neppure troppo tempo. Ma la vera sorpresa è stato Ferruccio Zanchi, che prima ha strappato il miglior tempo nelle cronometrate e poi ha chiuso al terzo posto la manche di qualifica, tenendo il ritmo dei migliori della MX2 senza apparenti difficoltà. Da segnalre anche il bel quinto posto di Lata. Domani le gare; clicca qui per gli orari delle dirette TV.

Le classifiche del sabato di Maggiora

1/2

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA