Andrea Bruni
29 August 2022

Lettenbichler vince il RedBull Outliers

A Calgary serratissima lotta tutta in casa KTM tra Trystan Hart e Manuel Lettenbichler, che vince per una manciata di secondi; chiude terzo e più distaccato Mario Roman. La gara è stata massacrante, con solo 5 piloti al traguardo. Ecco i risultati

1/3

Nel cuore delle Badlands canadesi si è svolto il Red Bull Outliers, un insolito evento che si contestualizza perfettamente nel calendario iridato dell'enduro estremo. La giornata di sabato ha preso il via con un prologo in stile endurocross urbano nel centro di Calgary, ma un acquazzone torrenziale ha costretto gli organizzatori a fermare la prova poco dopo l'inizio, per salvaguardare la sicurezza dei piloti. Situazione del tutto opposta per l'evento principale della domenica, svolto nella regione arida e desertica delle Badlands che ha messo a dura prova tutti i partecipanti con un durissimo percorso di enduro estremo e temperature altissime. Dopo due ore e mezza di gara, solo 5 dei 28 partenti hanno conquistato il traguardo.

Il più veloce nella prima parte di gara è stato Trystan Hart (KTM), che ha imposto da subito il suo ritmo cercando di fare il vuoto dietro di sé. Ma Manuel Lettenbichler (KTM) e Mario Roman (Sherco) hanno ricucito subito il gap. Più volte ognuno di questi tre piloti ha cercato di prendere il comando, anche se nessuno è riuscito a scappare via e allungare sui diretti inseguitori. Così facendo la testa della corsa è cambiata innumerevoli volte durante tutta la gara. Alla fine dell’ultimo giro il tedesco ha fatto un ultimo tentativo di fuga, trascinando con sé Hart, ma non Roman, che questa volta non è stato in grado di mantenere il ritmo dei primi due.

Sapendo che sarebbe stata la salita finale a decidere il risultato, Lettenbichler ha spinto per accumulare un vantaggio sufficiente sul padrone di casa che ha chiuso secondo per soli 6''. Nonostante una caduta potenzialmente rovinosa a 20 metri dal traguardo, "Mani" ha conquistato la quarta vittoria stagionale.

1/3

"Sono stanchissimo, ma sono molto contento di aver vinto - ha commentato Lettenbichler - È stata una battaglia serratissima per tutto il tempo, la gara è stata molto intensa e ci siamo alternati in testa molte volte. Hart ci teneva a vincere in casa e non è stato facile batterlo. Per il Campionato è un buon risultato, ora sono in testa a una gara dalla fine e il secondo posto di Trystan ha aggiunto qualche punto in più tra me e Mario".

Anche se ha mancato la vittoria di casa, Hart è stato soddisfatto della sua gare e del secondo posto. A completare il podio, Roman arrivato terzo a soli tre minuti di distanza. Con la fuga dei primi tre, Graham Jarvis (Husqvarna) ha conquistato il quarto posto, mentre Taddy Blazusiak (GASGAS) ha completato la top five. Rimane una sola tappa da disputarsi e ora il vantaggio è dalla parte di Lettenbichler, che, è a più quattro punti sullo spagnolo.

Il Campionato del Mondo di Enduro Estremo tornerà in azione con l'ultima tappa del 2022 all'Hixpania Hard Enduro in Spagna il 7-9 ottobre.

Risultati tappa 7 - Red Bull Outliers:
1. Manuel Lettenbichler, 2:20:14
2. Trystan Hart, 2:20:20
3. Mario Roman, 2:24:06
4. Graham Jarvis, 2:45:34
5. Taddy Blazusiak, 2:47:48

Classifica di Campionato dopo 7 appuntamenti:

1. Manuel Lettenbichler (KTM) 107 pts
2. Mario Roman (Sherco) 103 pts
3. Graham Jarvis (Husqvarna) 82 pts
4. Teodor Kabakchiev (KTM) 72 pts
5. Billy Bolt (Husqvarna) 62 pts
6. Alfredo Gomez (GASGAS) 57 pts
7. Michael Walkner (GASGAS) 57 pts
8. David Cyprian (KTM) 57 pts
9. Trystan Hart (KTM) 50 pts
10. Wade Young (Sherco) 46 pts

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA