Romain Febvre deve operarsi di nuovo

Il francese ha provato a girare in moto, ma accusa troppo dolore al piede. Dovrà sottoporsi a una nuova operazione alla gamba infortunata al Supercross di Parigi. I suoi tempi di rientro si allungano notevolmente

Il suo nome nell'elenco iscritti del GP del Portogallo, che si corre questo fine settimana, aveva fatto ben sperare. Lo stesso per Jeffrey Herlings. Invece nessuno dei due sarà in pista. Entrambi soffrono ancora i postumi dei rispettivi infortuni. Per Herlings si parla di una infezione alla caviglia, a Febvre va anche peggio. Il francese ha provato a risalire in moto qualche giorno fa, accusando un forte dolore al piede della gamba destra, infortunata al Supercross di Parigi dello scorso novembre. Purtroppo qualcosa non è andato bene nella prima operazione e per sistemare tutto Romain dovrà sottoporsi a un nuovo intervento chirurgico. Il pilota Kawasaki dovrà rimuovere una delle viti impiantate e riempire una fessura della tibia prendendo materiale osseo dall'anca. I tempi di recupero si allungano notevolmente; per rivedere Febvre in pista servirà ancora qualche mese.

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA