SixDays Adventure: la prima Sei Giorni per maxienduro

Si svolgerà parallelamente alla ISDE di enduro nell’Oltrepò Pavese i prossimi 30 agosto/4 settembre; un evento non competitivo pensato per i moto turisti

L’Italia dell’enduro è in fermento per la Sei Giorni 2021 che si terrà a cavallo tra il Piemonte e la Lombardia con l’aeroporto di Voghera Rivanazzano Terme (PV) a fare da punto cardine. Le date confermate sono dal 30 al 4 settembre. Una delle tante novità dell’edizione italiana sarà l’introduzione della Six Days Adventure, una manifestazione non competitiva riservata agli amanti delle maxi enduro. I requisiti per partecipare sono minimi: tessera Member della FMI, certificato medico di sana e robusta costituzione (non agonistico), moto con peso superiore ai 160 kg e strumento gps montato sulla moto.

L’itinerario sarà a margherita con partenza e arrivo ogni giorno nel paddock della ISDE, dove i moto turisti si mescoleranno ai campioni dell’enduro. I percorsi saranno misto asfalto e sterrato, con partenza direttamente dal palco, per un totale di 800 km complessivi divisi tra tre giorni di “gara” più il prologo. Le tracce gps saranno consegnate tre giorni prima della partenza, assieme all’elenco dei waypoint. Bisognerà rispettare i controlli orari e i controlli timbro, in quella che è una vera e propria sfida di regolarità. Al termine della manifestazione tutti i partecipanti che non avranno accumulato più di 10 penalizzazioni saranno premiati con il Trofeo SixDays Adventure. Si può partecipare come singoli o anche come squadra, con un massimo di 3 rappresentanti.

Le iscrizioni si chiuderebbero il 31 maggio, ma ci sarà una proroga fino a esaurimento posti. Quindi affrettatevi.

Per tutte le info: www.sixdaysadventure.it

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA