Lawrence contro Sexton alla finalissima del SuperMotocross

Lo scontro finale si terrà al mitico Coliseum di Los Angeles. Il vincitore si porterà a casa un milione di dollari! In lotta per il titolo anche Roczen. Ecco le info e l'animazione della pista

1/5

Chase Sexton ha vinto a Charlotte il primo playoff, Jett Lawrence ha conquistato Chicagoland. Sabato si corre l'ultima sfida del SuperMotocross al mitico Memorial Coliseum e i due piloti sono separati solo da due punti. Lawrence farà di tutto per dimostrare di essere il più forte e Sexton vorrà certificare altrettanto. Se si pensa che il primo ha dominato il campionato outdoor e il secondo ha vinto l'indoor, ecco che si capisce il motivo per cui è nato il mini campionato SMX: trovare il migliore in assoluto. La pista (potete vederla sotto), sulla carta, potrebbe essere più a favore di Sexton, ma è tutto da dimostrare. E occhio, perché in ballo per il titolo c'è anche Ken Roczen, a 10 punti di distacco dal leader Sexton; Ken è gasato dalla vittoria in gara 2 a Chicago e si è detto anche parecchio innervosito dalla plateale manovra di Lawrence di lasciargli strada. Sarebbe pazzesco se Roczen beffasse i due piloti Honda, in sella alla sua Suzuki HEP... Ricordiamo che in palio non c'è solo il titolo, ma anche un folle montepremi di un milione di dollari al vincitore della 450!

LA 250

1/4

Apertissima anche la classe 250 con Hunter Lawrence (89 punti), Jo Shimoda (86) e Haiden Deegan (82) vicinissimi e tutti ancora in lotta per il titolo. Qui il montepremi in palio è di 500.000 dollari... Niente male! Le gare si terranno nella giornata di domani. Per seguirle in diretta dall'Italia, l'unico modo è acquistare il video pass sul sito www.supermotocross.tv

La pista

1/2

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA