Statistiche web

Vertex Pistons pronta per il 2024

A Eicma Vertex Pistons ha mostrato le novità della prossima stagione, che spaziano dal segmento dei pistoni a quello degli accessori

1/4

Ancora una volta la stagione del fuoristrada iridato ha permesso a Vertex Pistons di alzare ulteriormente il livello qualitativo dei propri prodotti, grazie alla collaborazione di squadre e piloti ufficiali che hanno svolto un ruolo da protagonisti nel motocross, nell’enduro e nella supermoto. A iniziare dal campionato del mondo di motocross, dove i pistoni Vertex si sono fregiati del titolo Mondiale riservato alle Case motociclistiche sia nella MXGP che nella MX2 rispettivamente coi team Yamaha Monster Energy Wilvo e Kemea. Sempre nel motocross oltre al titolo di vicecampione MX2 ottenuto a fianco di Jago Geerts, i pistoni Vertex si sono piazzati in ben quattro delle prime cinque posizioni della classe MXGP con Romain Febvre (Kawasaki KRT) che ha concluso al 2° posto, Jeremy Seewer (Yamaha Monster Energy MXGP) al 3°, Glenn Coldenhoff (Yamaha Monster Energy MXGP) al 4° e Ruben Fernandez (Honda HRC) al 5°, oltre a svettare al Motocross delle Nazioni coi campioni del mondo Febvre e Maxime Renaux, quest’ultimo anche mattatore della classe Open, e nella EMX125 con l’estone Janis Reisulis (Yamaha MJC).

Nell’enduro invece i pistoni Vertex hanno accompagnato al titolo iridato i piloti della Beta Factory Steve Holcombe (EGP e E2) e Brad Freeman (E3) assicurandosi il primo posto anche nella classifica delle Case riservata alle classi EGP, E2 e E3, mentre nella supermoto hanno dominato le scene con il campione S1GP Marc Reiner Schmidt (L30 Racing TM Factory).

1/4

Con queste prestigiose premesse Vertex Piston si presenta con tutta la collezione di pistoni per motori a 2 e 4 tempi aggiornata ai modelli di moto 2024. Per quanto riguarda quella riservata alle 4T, le versioni Replica, High Compression e Big Bore sono affiancate da quella ad alte prestazioni GP-Racers Choice realizzata con forgiatura a caldo di una lega aeronautica ad alta resistenza e si distingue per l’esclusiva conformazione con traversino di supporto interno. Tecnologia usata in Formula 1, che assieme al profilo racing nonché alla particolare conformazione della testa permette di ottenere il massimo rapporto di compressione migliorando anche la coppia in basso, a tutto vantaggio delle prestazioni senza intaccare l’affidabilità originale del motore. Il pistone rivestito con bisolfuro di molibdeno per garantire scorrevolezza e resistenza all’usura, è completato da uno spinotto rivestito in DLC, anelli di fermo anti-rotazione, e nuovi segmenti non più cromati bensì dotati di trattamento speciale in PVD che oltre ad avere un migliore rendimento sono anche più ecologici.

1/4

Oltre alla propria linea di pistoni, Vertex ha in catalogo anche corone e pignoni prodotti in Europa e dotate della più assoluta affidabilità grazie all’accurata lavorazione su macchine a controllo numerico, aggiornatati con le applicazioni per le più diffuse moto 2024. Le corone sono proproste nei modello Alu in lega 7075 con trattamento termico T6, dotata di scarichi fango sul lato esterno e disponibile in vari colori, in quello Steel in acciaio C45 speciale anodizzato nero, e nella versione Duo completamente anodizzata e disponibile in diversi colori caratterizzata da una parte esterna in acciaio speciale 16CrNi4 con denti temprati a induzione ed una interna in lega 7075 munita di trattamento termico T6. I pignoni, anch’essi lavorati su macchine a controllo numerico, sono invece in acciaio speciale 16CrNi4 e proposti nella versione base K e in quella KC dotata di fori di alleggerimento.

Non meno importante per Vertex è la disponibilità dei Kit Top-End Piston studiati per facilitare la riparazione delle moto fuoristrada a 2 e 4 tempi facendo risparmiare tempo e denaro in quanto formati da tutti i ricambi necessari per aggiornare e mettere a nuovo la parte termica del motore. I kit per 2T includono pistone, spinotto, anelli di fermo, segmenti, guarnizione smeriglio e gabbia a rulli, mentre quelli per motori 4T hanno in più la catena di distribuzione.

1/4

La gamma Vertex offre infine un catalogo Vintage per moto costruite fino all'anno 2000, comprendente pistoni per le moto d’epoca cross ed enduro assieme ai prodotti Hot Rods, Engine Rebuild Kit e All Balls per offrire a meccanici e appassionati tutto quanto serve per revisionare in maniera completa motore e ciclistica, oltretutto a un prezzo particolarmente vantaggioso. Tra i tanti disponibili, spiccano i modelli per Fantic, Gori, Kramer, Puch, Rotax, Sachs e SWM.

Maggiori informazioni sul sito www.vertexpistons.com o direttamente via mail a info@vertexpistons.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA