Nicolas Patrini - 21 febbraio 2020

Cairoli, Zaytsev e Paris: cosa hanno in comune?

Tre atleti Red Bull, campioni di tre differenti discipline quali il motocross, la pallavolo e lo sci alpino, sfidano le leggi della fisica e dimostrano l’eccezionale talento di cui sono capaci quando con il loro corpo si staccano da terra

Volare. Lo sognano tutti, da sempre, ma solo pochi ci riescono davvero. Tre atleti Red Bull, campioni di tre differenti discipline quali il motocross, la pallavolo e lo sci alpino, sfidano le leggi della fisica e dimostrano l’eccezionale talento di cui sono capaci quando con il loro corpo si staccano da terra. Volete un esempio? Eccone tre:

  • Tony Cairoli, alla massima velocità, con la sua moto può saltare 30 metri, pari alla lunghezza del vagone di un treno.
  • Ivan Zaytsev potrebbe scavalcare una persona con un balzo.
  • Dominik Paris, dopo un volo a 140 Km/h, atterra con i suoi sci alla stessa velocità con cui lo farebbe un charter.

Trovate le tre imprese nel video qui sopra.

1/6 MXGP 2017, la stagione di Tony Cairoli: festeggiamenti a Teutschenthal
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News