Statistiche web

Dakar 2024 al via: info, team, piloti, percorso, novità

Con 8.000 km di gara in 14 giorni il rally più duro al mondo è pronto per la sua 46° edizione, la 5° in terra saudita. Tra le novità più rilevanti una nuova tappa Marathon dalla durata di 48 e non più 24 ore. Ecco gli italiani al via

1 di 4

La competizione rallistica più attesa dell'anno è pronta per la sua 46° edizione, la 5° consecutiva in terra saudita. Nell'arco di due settimane i 136 piloti iscritti nella categoria moto affronteranno quasi 8.000 km di gara di cui 4.700 in speciale. La Dakar 2024 partirà dalle rive del Mar Rosso, il 5 gennaio, con il consueto prologo per poi concludersi il 19 gennaio a Yanbu. Nei giorni successivi la carovana affronterà le 12 tappe in programma su un percorso che si sviluppa nel sud-ovest della penisola, con tratti sterrati nuovi quasi al 60%. Dopo i rivoluzionari cambiamenti dello scorso anno il regolamento rimane pressochè invariato fatta eccezione per la tappa Marathon la cui durata passa da 24 a 48 ore. In programma tra l'11 e 12 gennaio, prevede un percorso di 766 km ad anello intorno alla città di Shubaytah. Alle ore 16:00 del primo dei due giorni la gara verrà interrotta e tutti i piloti dovranno fermarsi e raggiungere il bivacco più vicino. Lungo il percorso verranno allestiti otto diversi accampamenti dove i piloti potranno aiutarsi a vicenda nella manutenzione del proprio mezzo, ma, non potranno avere comunicazioni con le proprie squadre e saranno all'oscuro della loro posizione in classifica generale. Alle ore 7:00 della mattina seguente potranno ripartire per completare la temuta tappa Marathon. Nell'immagine qui sotto viene descritto graficamente il funzionamento di questi due giorni tutti nuovi.

Scorrendo pagina vi raccontiamo le squadre dei piloti ufficiali, gli italiani al via e le tappe nel dettaglio.

KTM

1/2

Il tridente austrico perde una delle sue preziose punte dopo l'infortunio alla gamba di Matthias Walkner durante un allenamento in vista della Dakar 2024. Ma i tifosi orange possono contare su Kevin Benavides vincitore lo scorso anno e Toby Price secondo classificato con meno di un secondo di distacco dal compagno di squadra nel 2023.

HUSQVARNA

1/2

In sella alla sua Husqvarna FR 450 l'argentino Luciano Benavides è pronto per migliorare ulteriormente il proprio palmares degli ultimi tre anni: ritirato nel 2021, 12° nel 2022 e 6° nel 2023. "La Dakar dell'anno scorso mi ha dato molta fiducia e motivazione. Vincere la sesta tappa mi ha confermato che essere un campione della Dakar è il mio sogno".

GASGAS

1/2

Casa Red Bull GASGAS Factory Racing conferma la coppia degli ultimi anni con Sam Sunderland e Daniel Sanders. Un duo sicuramente non nuovo a questo genere di competizione e pronto a vincere il titolo assoluto; Sam lo ha vinto due volte (2017-2022) e Daniel ha mancato il podio per un soffio alla sua prima apparizione, nel 2021. Dopo un 2023 complicato per entrambi, ora sono tutti e due entusiasti di avere un’altra opportunità di confrontarsi con la gara più difficile al mondo.

SQUADRONE HONDA

Con ben sei Honda CRF 450 Rally Factory presenti alla Dakar 2024 il battaglione HRC è pronto per riportare la Casa alata sul gradino più alto del podio dopo i successi del 2020 e 2021. Tra veterani, giovani, conferme e nuovi arrivi ecco i piloti al via: Pablo Quintanilla, Ricky Brabec, José Ignacio Cornejo Florimo, Adrien Van Beveren, Skyler Howes e Tosha Schareina.

FANTIC

1/2

Dopo la prima apparizione nel 2022 con il prototipo XEF 450 Rally, Fantic ha proseguito nel 2023 con il modello di produzione ancora in fase di sviluppo guidato del veterano Franco Picco e il velocissimo Alex Salvini. L'edizione 46 vede la Casa veneta confermare il suo impegno schierando tre piloti impegnati nell'enduro. L'ex campione europeo e italiano Tommaso Montanari, l'attuale campionessa mondiale femminile Jane Daniels e il francese Jeremy Miroir.

KOVE

1/2

Dopo aver centrato l'obiettivo nel 2022, ovvero portare al traguardo tutte e tre le Kove 450 al via, il produttore cinese che tanto ha fatto tanto parlare di se alza ancora di più l'asticella ingaggiando l'americano Mason Klein. Sulla carta sembra essere una coppia vincente: da un lato il giovanissimo che ha sorpreso tutti lo scorso anno piazzandosi nelle posizioni che contano, dall'altro una moto apparentemente "low budget" in grado di reggere le sfide del temibile deserto saudita.

HERO MOTOCORP

1/2

Un 2024 di grandi cambiamenti per la squadra del più grande produttore di moto e scooter al mondo; Hero MotoCorp vede approdare Joan Barreda sotto la tenda del team e ben due nuovi sponsor come Monster Energy e Alpinestars. Completano la rosa Joaquim Rodrigues, Ross Branch e Sebastian Buhler.

SHERCO

Dopo essere entrati nella top 10 lo scorso anno il team Sherco Factory Racing composto dai rodati Lorenzo Santolino, Rui Goncalves e Harith Noah e pronto per migliorarsi in questo 2024.

PilotaMoto
17Paolo LucciKTM
49Cesare ZacchettiKove
57Tommaso MontanariFantic
71Francesco CataneseHonda
84Tiziano InternòGASGAS
112Gioele MeoniKTM
113Fabio LotteroKTM
125Iader GiraldiKTM

Sono 8 gli azzurri iscritti all'edizione 2024. Tra questi ci sarà ancora il nostro Francesco Catanese alla sua settima partecipazione. Sarà al via con una Honda CRF con l'unica ambizione di vivere una grande esperienza e arrivare al traguardo. Punta in alto, invece, Paolo Lucci che già lo scorso anno ha fatto vedere grandi cose chiudendo nella top 15. E ci sarà da seguire anche Gioele Meoni, al via per la prima volta, in memoria del padre Fabrizio. Ancora in gara per raccontare tutto attraverso il suo Rally POV Tiziano Internò, non più con Fantic ma con una GASGAS. Sarà Tommaso Montanari a guidare la Fantic ufficiale, mentre Cesare Zacchetti sarà in gara con la Kove. Non poteva mancare "la Pantera Rosa" Jader Giraldi, mentre è la prima volta di Fabio Lottero. Ci sarà anche Franco Picco, nelle vesti di Team Manager di Fantic.

STAGEDATESTART AND FINISHRACE DISTANCE
PFriday, january 5, 2024ALULA > ALULA158 km | 28 kmPROLOGUE
1Saturday, january 6, 2024ALULA > AL HENAKIYAH541 km | 414 kmSTAGE 1
2Sunday, january 7, 2024AL HENAKIYAH > AL DUWADIMI655 km | 463 kmSTAGE 2
3Monday, january 8, 2024AL DUWADIMI > AL SALAMIYA733 km | 438 kmSTAGE 3
4Tuesday, january 9, 2024AL SALAMIYA > AL-HOFUF631 km | 299 kmSTAGE 4
5Wednesday, january 10, 2024AL-HOFUF > SHUBAYTAH645 km | 118 kmSTAGE 5
6Thursday, january 11, 2024
Friday, january 12, 2024
SHUBAYTAH > SHUBAYTAH781 km | 572 kmSTAGE 6
-Saturday, january 13, 2024RIYADH REST
7Sunday, january 14, 2024RIYADH > AL DUWADIMI873 km | 483 kmSTAGE 7
8Monday, january 15, 2024AL DUWADIMI > HAIL678 km | 458 kmSTAGE 8
9Tuesday, january 16, 2024HAIL > AL ULA639 km | 417 kmSTAGE 9
10Wednesday, january 17, 2024AL ULA > AL ULA612 km | 371 kmSTAGE 10
11Thursday, january 18, 2024AL ULA > YANBU587 km | 480 kmSTAGE 11
12Friday, january 19, 2024YANBU > YANBU328 km | 175 kmSTAGE 12

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA