Statistiche web

Guadagnini operato dopo l'incidente in Francia

Mattia affida ai social l'aggiornamento sulle sue condizioni dopo la caduta nella seconda manche di Villars Sous Ecot

1/15

"L'operazione è andata bene; è un piccolo incidente di percorso, ma fa parte del nostro sport e non vedo l'ora di tornare. La pista n Francia era insidiosa e pericolosa e ho cercato di guidare per tutto il fine settimana con l'obiettivo di tornare a casa sano e salvo. Mi sarebbero bastati solo altri 5 giri, ma...". Mattia Guadagnini affida ai social l'aggiornamento sulle sue condizioni dopo la caduta nella seconda manche del GP di Francia. Non aggiunge troppi dettagli sull'entità dell'infortunio, ma a giudicare dai punti di intervento, è ipotizzabile una frattura dell'omero sinistro; una frattura che GASGAS ha appena confermato. Aggiungendo una dichiarazione del team manager Davide De Carli: "È stato estremamente deludente vedere Mattia così dolorante dopo la caduta al GP di Francia. Abbiamo avuto un anno fantastico con lui, aveva già raggiunto molti record personali nei primi sei round. Gli auguriamo una pronta guarigione e vorremmo estendere i ringraziamenti a Steven Frossard, che ci ha aiutato a organizzare il suo intervento chirurgico". Anche noi ci uniamo agli auguri a Mattia per una convalescenza tranquilla e speriamo di rivederlo al più presto in pista!

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA