Statistiche web

Ufficiale: Honda torna in MX2 con Ferruccio Zanchi

Svelato il programma che prevede il ritorno di HRC anche nella classe minore del Mondiale cross. In sella alla CRF250R ci sarà il nostro giovane Ferruccio Zanchi, al debutto nella MX2

1/12

Le Honda HRC al Mondiale cross 2024 saranno 3: le 450 di Gajser e Fernandez e una terza schierata in MX2 con in sella Ferruccio Zanchi. Il giovane toscano farà il suo debutto a tempo pieno nel Mondiale con la CRF250R, dopo aver stupito lo scorso anno all'Europeo EMX250 ma ancora di più nelle due esperienze fatte in MX2 come wildcard. Ferruccio ha fretta di crescere e alla soglia della maggiore età è pronto a concretizzare il sogno iridato. A sua disposizione una Honda CRF250R e il supporto di una delle factory più ambite del paddock, dove condividerà il camion "vetrato" con Gajser e Fernandez, nella struttura di Giacomo Gariboldi.

HRC rientra così anche nella classe minore, dopo la vincente esperienza di Gajser del 2015 e quelle successive di Vlaanderen fino al 2019. Zanchi è stato visto come la prospettiva perfetta per rappresentare questo progetto. Entrambe le parti sanno che non sarà facile essere competitivi da subito, ma tutti hanno lavorato molto durante l'inverno per essere pronti. Il "progetto Zanchi" è a lungo termine e finalizzato a tornare al livello che ha visto Gajser vincere il titolo MX2 nel 2015.

1/3

Ferruccio Zanchi: "Questo è un momento fantastico per me. È ciò che ogni giovane pilota vuole ottenere quando sale per la prima volta su una moto da cross: correre per il Team HRC. Tuttavia, questo momento è solo l’inizio e so che il vero lavoro inizia adesso. È un grande onore essere la persona scelta per guidare il rinnovamento di questo programma CRF250R, ma so che devo impegnarmi al 100% per assicurarmi che quest'anno e gli anni a venire avranno successo sia per me che per me. la macchina. Voglio ringraziare tutte le persone a me vicine che hanno contribuito a rendere tutto questo possibile e vorrei anche salutare tutti i tifosi Honda di tutto il mondo che ora rappresenterò in pista. Non vedo l’ora di incontrarti e spero di poterti rendere orgoglioso nelle gare".

Tetsuhiro Kuwata, Direttore HRC: "Siamo entusiasti di aver ingaggiato Ferruccio per la prossima stagione nella classe MX2. È stata una decisione su cui abbiamo riflettuto molto perché è importante per Honda e HRC tornare a correre con la nostra CRF250R e sapevamo che dovevamo farlo nel modo giusto. Crediamo che Ferruccio sia il pilota giusto per questo progetto e che possa crescere con la moto e svilupparla in modo da poter tornare a vincere gare e ad avere successo nella classe MX2, come abbiamo fatto nella classe MXGP".

La moto

1/4

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA