Statistiche web
Marco Gualdani
26 November 2023

Roczen vince il Mondiale Supercross 2023

Per il secondo anno consecutivo, Ken Roczen si è portato a casa il titolo WSX, vincendo l'ultimo round in Australia. Niente da fare per Savatgy, steso da Frisie sul più bello. In 250 festeggia Anstie. Ecco risultati e classifiche

1/3

Con 19 punti che separavano i primi quattro, il campionato WSX era apertissimo. Ma al Marvel Stadium, in Australia, Ken Roczen ha messo in pista tutta la sua qualità andando a vincere due finali su tre e confermando così il titolo di Campione del Mondo Supercross, per il secondo anno consecutivo. Niente da fare per Joey Savatgy, arrivato in Australia in vantaggio, steso dal solito Vince Frisie al via di gara 2, quando lui e Roczen erano a pari punti in classifica. Ken ne aveva di più ed era certamente favorito, ma si sa che tutto può succedere e la caduta di Savatgy reso le cose ancora più semplici al tedesco della Suzuki. Secondo nella serata Mith Oldenburg e terzo Dean Wilson, con Savatgy quarto e Frisie sesto dietro Aranda. In Campionato Roczen festeggia con 193 su Savatgy 176 e Dean Wilson 167.

Nella SX2 Max Anstie si è laureato campione grazie a una serata perfetta, in cui ha dominato le tre finali davanti a Thompson e Clout. Nella classifica mondiale, Anstie ha preceduto il campione 2022 Shane McElrath e Luke Clout.

Il Mondiale Supercross 2023 va così in archivio, dopo una stagione molto travagliata. Alla fine si è riusciti a salvare almeno tre GP e a completare un percorso. Ma adesso serve un rilancio credibile e concreto per il 2024.

1/2

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA