MXGP della Francia: info, orari e come vedere il GP in TV

Settimo round del Mondiale Motocross 2023 questo weekend a Villars sous Ecot. Ecco come seguire le gare in diretta TV e gli orari delle manche

1 di 2
1/8

Questo weekend i piloti del Mondiale Motocross tornano dietro il cancelletto di partenza, in Francia, nel circuito di Villars Sous Ecot per il settimo appuntamento del 2023. Una pista che ha fatto la storia di questa disciplina, ma assente dal calendario dal 2017. Il tracciato francese è stato introdotto per la prima volta nel Campionato del Mondo nel 1982 ospitando poi l'MXoN del 1988. L'edizione di quest'anno vedrà anche una pista rinnovata quasi interamente dall'ultima volta, rappresentando così un'ulteriore sfida per tutti i piloti in gara. L'ultima edizione è stata vinta da Jeffrey Herlings davanti a Tim Gajser e Max Anstie, in MXGP, mentre, nel 2015 l'olandese si è imposto nella classe MX2.

In questo 2023, Jorge Prado arriva al settimo GP come leader del Campionato, seguito a ruota da un Jeffrey Herlings bello "in palla" dopo aver eguagliato i record di tutti i tempi in termini di GP vinti. Ma occhio a Romain Febvre con la Kawasaki, pronto a riscattare un complicato GP di Spagna, davanti al pubblico di casa. Febvre ha già vinto a Villars sous Ecot (2015) e un buon risultato questo fine settimana gli darebbe una bella iniezione di fiducia, riaccendendo, anche, la lotta per il Campionato da cui non è ancora escluso. Sfortunatamente l'altro pupillo francese Maxime Renaux, non sarà presente dopo l'infortunio durante l'ultimo appuntamento iberico. Gli occhi e il cuore di noi italiani non possono che essere puntati sul nostro Mattia Guadagnini, dopo il bellissimo podio spagnolo, possiamo solo sperare che si confermi nuovamente nelle posizioni di testa.

Per quanto riguarda l'MX2, l'ultima volta che si è corso a Villars sous Ecot è stato Thomas Covington a vincere davanti a Hunter Lawrence e Jed Beaton. Grande assente nella classe minore è Simon Langenfelder; dopo una doppietta dominata in Spagna il pilota GASGAS si è fratturato il braccio destro durante un allenamento. Simon ha però ufficializzato il prolungamento del contratto con GASGAS e De Carli per i prossimi due anni. Il leader del mondiale, Jago Geerts ha dato prova di grande maturità accontentandosi del 2° posto, portando a casa punti preziosi senza prendere rischi inutili. Il detentore della tabella rossa è salito sul podio per 5 volte su 6, a riprova della sua costanza, fondamentale per rimanere in testa al Campionato. Anche Andrea Adamo è un modello di crescita e regolarità, non a caso occupa la seconda posizione in Campionato. E le caratteristiche della pista francese sono in linea con quelle che esaltano il siciliano... Nei due giorni di gara scenderanno in pista anche le classi WMX e EMX125. Courtney Duncan guida il Campionato Femminile, mentre, Janis Martin Reisulis è leader nella ottavo di litro.

Sabato 20 aprile e domenica 21 si abbasserà il cancelletto per le classi EMX125, WMX, MX2 e MXGP. Tutte le sessioni di qualifiche e gare sono visibili in diretta streaming su MXGP-TV acquistando il video pass. Qui sotto la programmazione nel dettaglio con tutti gli orari.

  • Piattaforma MXGP-TV

Sabato 20 aprile:

- 16:25 manche di qualifica MX2

- 17:20 manche di qualifica MXGP

Domenica 21 aprile:

- 13:00 gara 1 MX2

- 14:00 gara 1 MXGP

- 16:00 gara 2 MX2

- 17:00 gara 2 MXGP

  • Eurosport Player

Domenica 21 aprile:

- 13:00 gara 1 MX2

- 14:00 gara 1 MXGP

- 16:00 gara 2 MX2

- 17:00 gara 2 MXGP

  • RAI SPORT HD

Lunedi 22 maggio – MXGP Race 1 – 11:00

Lunedì 22 maggiora – MXGP Race 2 – 12:00

  • RAI SPORT Play

Domenica 21 maggio – MXGP Race 1 – 14:00

Domenica 21maggio – MXGP Race 2 – 17:00

Nome: Villars sous Ecot

Lunghezza: 1.550 m

Fondo: terreno duro

Albo d'Oro del Gran Premio

2017: Herlings (MXGP), Covington (MX2)

2015: Febvre (MXGP), Herlings (MX2)

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA