Statistiche web

I piloti Sherco alla Dakar usano dischi freno Galfer da 300 mm

L'azienda spagnola di componenti frenanti supporta il team Sherco TVS Racing con dischi anteriori wave flottanti e "oversize"

1/2

Lo scorso anno i piloti del Team Factory Sherco TVS Racing Lorenzo Santolino e Rui Gonçalves hanno utilizzato i prodotti freno Galfer sulle loro Sherco 450 Rally al Morocco Desert, al TransAnatolia e al Rally du Maroc. Adesso sono in gara con gli stessi prodotti alla Dakar Rally 2024 in Arabia Saudita; ben 7.891 km, di cui 4.727 km di speciali cronometrate suddivise in 13 tappe. 

Entrambi i piloti stanno usando i nuovi dischi freno "Disc Wave®" FLSX (Floating Extra Oversize) anteriori da 300 mm, già disponibili sul mercato a un prezzo consigliato al pubblico (PVP) di 149,00 euro per i modelli di moto da Rally-Raid dei marchi KTM, Husqvarna, GASGAS, Sherco e Yamaha. Per offrire il top delle performance in termini di frenata Galfer offre in combo ai nuovi dischi "Disc Wave®" FLSX, due composti di pastiglie freno in metallo sinterizzato, le G1396 (Sinter Standard) e le G1396R (Sinter Racing), con un prezzo di mercato rispettivamente di 26,50 euro e 39,50 euro per il set. 

Per l’impianto frenante posteriore, Galfer offre una varietà di dischi fissi con diverse caratteristiche :

- Disc Wave® W: garantisce un incremento della potenza frenante con un peso ridotto, (prezzo 72 euro) 

- Disc Wave® solid WLL: ideale per condizioni estreme di fango (prezzo 89 euro) 

- Disc Wave® baffato RW: offre maggiore potenza frenante e versatilità in ogni condizione (asciutto e umido) (prezzo 129 euro) 

- Disc Shark® HW: miglior raffreddamento, ideale per condizioni secche ad alte temperature (prezzo 125 euro) 

1/2

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA