Statistiche web
Marco Gualdani
21 January 2024

Supercross a San Diego, che gara! Video, report e classifiche

Serata ricca di colpi di scena quella del terzo round del Supercross, con cadute, rimonte, sorprese e nervosismi. Ecco come è andata e le classifiche di gara e campionato

1/4

Ancora fango, anche se non al livello della settimana scorsa, ma abbastanza per creare scompiglio in pista. Il weekend di San Diego si è aperto con la caduta di Jett Lawrence durante il media day della vigilia, con il giovane pilota Honda che ha corso con un pollice dolorante. E i colpi di scena sono proseguiti per tutto il Main Event. A scattare davanti è stato Justin Cooper, superato quasi subito da Ken Roczen, proprio mentre Chase Sexton finiva a terra, portandosi appresso Malcom Stewart, alla terza caduta nel primo giro su tre gare. Roczen ha comandato la gara per diversi giri, prima su Barcia, poi su Plessinger, prima di cadere a sua volta, lasciando la prima posizione ad Aaron Plessinger e buttando al vento una grande occasione. Nel frattempo sono caduti anche Tomac e di nuovo Sexton, mentre Cooper Webb risaliva dalla quinta posizione fino alla seconda. A tre quarti di gara Plessinger era in testa con un minimo vantaggio su Webb, che ha commesso un errore proprio sul più bello, perdendo terreno. Al penultimo giro si è rifatto sotto, ma anche grazie a qualche difficoltà nel doppiaggio di Sexton, non è riuscito ad acchiappare Plessinger. Per il cowboy della KTM si è trattata della prima vittoria in carriera, un successo inseguito più volte, ma mai concretizzato. Plessinger ha corso una gara quasi perfetta, interpretando benissimo un tracciato molto difficile, con tanti canali in curva e sulle rampe dei salti e fondo estremamente scivoloso. Sul podio festeggia assieme a Webb (secondo), Barcia (terzo), J.Lawrence che salva un insperato quarto posto e Jason Anderson quinto. Tra Lawrence e Anderson ci sono state anche delle scaramucce dopo il traguardo; il pilota Honda ha aspettato Anderson per fargli capire di non aver gradito alcune sue manovre nel confronto diretto che hanno avuto, con il confronto che si è fatto piuttosto animato, arrivando anche a qualche spintone di troppo. Lawrence è evidentemente molto sotto pressione e sono due gare che non riesce a esprimersi al meglio. Con i guai di Jett, Tomac, Roczen e Sexton si sta avvantaggiando tanto Plessinger, che ha avuto un ottimo avvio di stagione ed è addirittura in testa al campionato per un punto su Chase Sexton e quattro su Jett Lawerence.

In 250 ha vinto a sorpresa Nate Thrasher, mentre in campionato comanda ancora Jordon Smith. Sotto le classifiche della serata e del Campionato.

1/4

Video highlights finale 450

Video highlights finale 250

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA