Assoluti d'Italia Andora: report e risultati del day1

Andrea Verona parte forte, ma nel finale spunta Brad Freeman. Ecco come è andata l'apertura stagionale degli Assoluti di enduro 2023

1 di 2
1/4

L'attesa è finita! Gli Assoluti d'Italia 24MX Series 2023 sono ufficialmente iniziati con la prima tappa in terra savonese. A rompere gli indugi questa mattina sono stati Jordi Gardiol e Roni Kytonen, coppia che alle 08:30 ha affrontato per prima il palco di partenza posizionato nel suggestivo porto turistico di Andora (SV). Nella giornata di oggi i piloti hanno affrontato tre giri ad anello da 60 km, con quattro prove speciali ciascuno. Passando dalla sabbia soffice al sasso smosso troviamo: il primo Cross Test Just1 realizzato sulla spiaggia di Andora, l'Extreme Test Bardahl, il secondo Cross Test Just1, questa volta su prato e infine 6 km di Enduro Test 24MX. Il migliore interprete dei queste prove cronometrate è stato Brad Freeman seguito a ruota da Andrea Verona sulla sua nuova GASGAS EC 350F e Hamish Macdonald. Un buon rientro per il neozelandese, assente sul campo gara da quasi un anno dopo l'operazione al ginocchio. Delle dodici prove speciali in programma sette sono state vinte da Campione del Mondo 2022 della classe 300, quattro dal pilota veneto e una dall'uomo Sherco. La cronaca di gara ha visto Verona partire fortissimo sin dal primo giro, imponendo il suo ritmo nei primi tre tratti cronometrati; poi, da metà gara, ha sofferto l'attacco dell'inglese. Freeman ha lanciato l'affondo finale nell'ultimo Enduro Test, distaccando Andrea di quasi dieci secondi. Così facendo il pilota inglese è riuscito a salire in vetta alla classifica e portarsi a casa l'Assoluta di giornata con un vantaggio di soli 6". Appena giù dal podio troviamo la seconda Beta guidata da Steve Holcombe e l'Husqvarna di Mikael Persson. Buon esordio stagionale per Daniel Minler che in sella alla TM 300 EN Fi del team Boano chiude al sesto posto assoluto a 1'40" dalla vetta. Giornata sfortunata per Alex Salvini, ritirato al primo enduro test.

Per quanto riguarda le varie classi, nella 125 vittoria per Kevin Cristino (Fantic) davanti a Pietro Scardina (Fantic) e Manuel Verzeroli (KTM) mentre Davide Soreca (Sherco) ha dominato la 250 2 tempi, davanti a Carlo Minot (KTM) e Deny Philippaerts TM Racing). Successo indiscutibile anche nella 300, dove Matteo Cavallo (TM Racing) si è imposto largamente su Lorenzo Macoritto (Fantic) e Sonny Goggia (KTM). Passando alle categorie 4 tempi, Thomas Oldrati (Honda) si porta a casa la 250, davanti a Matteo Pavoni (TM) e Rudy Moroni (Honda), con Andrea Verona (GASGAS) dominatore della 450 sul sorprendente Gianluca Martini (GASGAS) e Samuele Bernardini (Honda). Manolo Morettini (Honda) è stato il migliore della classe Junior, chiudendo davanti a Enrico Rinaldi (GASGAS) e al debuttante Gianluca Facchetti (Fantic). Infine, nella classe Stranieri ha vinto ovviamente Brad Freeman (Beta), davanti a Hamish Macdonald (Sherco) e Steve Holcombe (Beta). Nel Campionato Italiano Coppa Italia domina l'assoluta il nostro Andrea Vignone che rifila più di un minuto hai sui diretti inseguitori, nella femminile braccio di ferro tra Francesca Nocera e Jane Daniels, vinto dalla bergamasca. Il secondo appuntamento con gli Assoluti d'Italia 24MX Series già domani, con il day2 di Andora.

I migliori 20 dell'assoluta

12

FREEMAN Thomas Brad

BETA 300 2T

ST50'22.06
299

VERONA Andrea

GASGAS 350 4T

E50'28.34 6.28
376

MACDONALD Hamish

SHERCO 300 4T

ST51'06.87 44.81
478

HOLCOMBE Steve

BETA 350 2T

ST51'34.58 1'12.52
5102

PERSSON Mikael Viktor

HUSQVARNA 300 2T

ST51'47.65 1'25.59
65

MILNER Daniel John

TM 300 4T

ST52'02.27 1'40.21
722

OLDRATI Thomas

HONDA 250 4T

D52'06.89 1'44.83
83

CHARLIER Christophe

HUSQVARNA 500 4T

ST52'20.84 1'58.78
947

ETCHELLS Jed

FANTIC 250 4T

ST52'23.41 2'01.35
1012

MARTINI Gian Luca

GASGAS 350 4T

E52'27.27 2'05.21
1123

BERNARDINI Samuele

HONDA 300 4T

E52'28.98 2'06.92
1219

KYTONEN Roni Markus

HONDA 250 4T

ST52'31.09 2'09.03
1391

WATSON Nathan

HONDA 450 4T

ST52'31.22 2'09.16
14103

AHLIN Max

KTM 350 4T

ST52'31.38 2'09.32
1598

PAVONI Matteo

TM 250 4T

D52'46.11 2'24.05
16160

BETRIU ARMENGOL Jaume

KTM 300 2T

ST52'47.17 2'25.11
1725

CAVALLO Matteo

TM 300 2T

C52'50.03 2'27.97
18101

ESPINASSE Theophile

BETA 250 2T

ST53'00.84 2'38.78
1910

SORECA Davide

SHERCO 250 2T

B53'10.59 2'48.53
2097

NORRBIN Albin Wilmer Kar

FANTIC MOTOR 300 2T

ST53'11.65 2'49.59

Extreme Test

Cross Test

Enduro Test

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA