Statistiche web

HRC parteciperà in forma ufficiale alla Coppa del Mondo di fuoristrada elettrico

Il campionato si chiama FIM E-Xplorer e mette a confronto moto alimentate a batteria. Honda correrà con due piloti, Tosha Schareina e la nostra Francesca Nocera

1/10

Il Team HRC, la squadra ufficiale Honda, parteciperà alla Coppa del Mondo FIM E-Xplorer dalla stagione 2024, che inizierà con la gara di casa a Osaka, in Giappone, il 16-17 febbraio. La Coppa del Mondo FIM E-Xplorer è una disciplina di endurocross che vede protagoniste esclusivamente moto da cross elettriche. La serie diventa quindi il campo di battaglia per la CR ELECTRIC PROTO di Honda, che ha fatto un impressionante debutto competitivo all'ottavo round del campionato All Japan Motocross alla fine dello scorso anno contro le sue controparti a combustione interna da 450 cc. A gareggiare per il Team HRC a bordo della CR ELECTRIC PROTO saranno la quattro volte campionessa italiana MX e la tre volte campionessa italiana Enduro Francesca Nocera, che correrà insieme ai suoi compiti per l'Honda Racing RedMoto World Enduro Team nel Campionato Mondiale Enduro, e Tosha Schareina . Dopo aver firmato con il Monster Energy Honda Team solo l'anno scorso, il suo debutto al Dakar come pilota ufficiale è iniziato alla grande con una vittoria nel Prologo. Lo spagnolo è esperto sia nel motocross che nell'enduro, quindi insieme a Nocera la coppia è fortemente posizionata per lanciare un assalto al campionato. Nocera e Schareina affronteranno altre nove squadre, ciascuna composta da un corridore maschile e da una femminile secondo il regolamento della serie. Novità per il 2024, ci sono due categorie di competizione, con le Hyperbike più grandi (prototipo di macchine da 7 kWh-max che utilizzano un passo MX standard) affiancate da una classe GT più leggera, basata su modelli di produzione regolare e con un peso inferiore a 112 kg. Il duo del Team HRC guiderà la CR ELECTRIC PROTO nella classe Hyperbike principale attraverso una serie di turni di qualificazione di 10 minuti, tre intense gare di 10 minuti e una serie di play-off di staffette sprint per le migliori quattro squadre ogni fine settimana.

Il commento dei piloti

1/10

Francesca Nocera: “Ho vinto numerosi titoli nel motocross italiano e recentemente sono tornata all'enduro e l'anno scorso sono arrivata terza nel Mondiale, quindi per me poter fondere le due discipline è molto emozionante. Nel 2024 guiderò la Honda CRF nel Campionato Mondiale Enduro e la CR ELECTRIC PROTO nell'E-Xplorer, quindi avrò la possibilità di confrontare le due tecnologie. Abbiamo una squadra fantastica e collaudata, la moto è chiaramente competitiva e Tosha sarà un ottimo compagno di squadra, quindi mi sento fiduciosa per questa nuova avventura”.

Tosha Schareina: “È incredibile; dal Sonora Rally dell'anno scorso ho ricevuto la mia prima moto Honda ufficiale, la CRF450 Rally, poi sono diventato un pilota ufficiale per la Dakar, e ora guiderò la CR ELECTRIC PROTO. Conosco bene la squadra e mi sento a mio agio con loro, lavoriamo molto bene insieme. Le sfide di E-Xplorer sono ovviamente molto diverse, ma non vedo l'ora di adattarmi e di salire sulla moto elettrica insieme a Francesca. La serie è nuova ma la CR ELECTRIC PROTO ha già dimostrato di essere in grado di eguagliare le prestazioni delle moto a benzina, quindi penso che sia un momento entusiasmante lavorare con HRC allo sviluppo di una moto elettrica così potente”.

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA