Statistiche web

I risultati dal day 1 dell'EnduroGP d'Italia

Secondo giorno di gara in terra ligure per i piloti impegnati nel Mondiale EnduroGP 2023. Qui sotto trovate il report della giornata, con il podio del day 1 e l'analisi classe per classe

1 di 2
1/5

Primo vero e proprio giorno di gara in quel di Sanremo / Arma di Taggia per la tappa inaugurale del Mondiale EnduroGP 2023. Dopo il consueto Super Test di ieri, clicca qui per i risultati, i numerosi piloti al via di questo appuntamento ligure hanno affrontato quattro giri di un bellissimo giro ad anello tra mare e montagne. Per ogni giro tre le prove speciali in programma: Acerbis Cross Test, Just 1 Enduro Test e pisport Extreme Test. Delle 12 p.s. Brad Freeman ne ha vinte ben 6, distaccando di 24" secondi in classifica generale Andrea Verona; terzo il suo compagno di squadra sotto al tenda Beta Motor Steve Holcombe. Il giovane Zachary Pichon, arrivato da pochissimo tra i grandi, chiude quarto, beffando all'ultimo Hamish Macdonal per solamente quattro secondi; di ritorno una competizione di livello mondiale dopo l'infortunio al ginocchio, "Kiwi" occupa la quinta posizione assoluta. Leggermente più attardato, anche a causa di una caduta nell'Enduro Test, troviamo Josep Garcia, in sella alla sua duemmezzo orange, paga oltre 1'21" dalla vetta della corsa. La pattuglia italiana si difende bene con Matteo Cavallo ottavo (terzo E3), Thomas Oldrati decimo e Samuele Bernardini dodicesimo. Fatica Wil Ruprech in sella alla sua nuova Sherco, per lui solo una 27esima posizione assoluta; per l'australiano un 2023 in salita, dopo aver saltato le due gare di Assoluti per un infortunio, sente probabilmente la mancanza di ore in sella alla 300 4t francese. Giornata particolarmente amara per Nathan Watson, la rottura della catena lo ha costretto al ritiro dopo il secondo giro.

Nella classe Junior (1 e 2) Jed Hetchells si impone sullo svedese Max Ahin e il tedesco Jeremy Sidow. Si difende bene Manolo Morettini in sella alla Honda Redmoto, saldamente al quarto posto dopo quasi tutte le speciali conclude sesto calando il ritmo nel finale. Kevin Cristino, dopo aver vinto il Super Test di ieri, si impone anche oggi nel day 1 della classifica Youth. Secondo a 30" troviamo Thibault Giraudon e terzo a oltre un minuto Leo Joyon. Ottima prestazione per i nostri giovanissimi portacolori Valentino Corsi, Alberto Elgari e Luca Colorio, rispettivamente quarto, quinto e sesto. Come ci aspettavamo, classifica donne veramente cortissima, guida Jane Daniels su Jessican Gardiner e la nostra Francesca Nocera; la poliziotta bergamasca è la prima italiana ad andare a podio in una gara di EnduroGP. La classe Open è andata al francese Enzo Marchal con poco meno di 2" di vantaggio sul vincitore del premio per il nome più lungo della Spagna, Alejandro Ceballos-Escalera Lopez. Appuntamento a domani con il secondo giorno di gara. Per aggiornamenti live continuate a seguirci qui sul sito e sui nostri canali social Instagram e Facebook.

1/5

I video di Motociclismo Fuoristrada

© RIPRODUZIONE RISERVATA