Leonardo Parolo - 31 gennaio 2019

Bridgestone presenta i nuovi Battlecross E50

Sviluppati in funzione delle competizioni enduro, i nuovi pneumatici Bridgestone puntano sull’aderenza in ogni condizione

Dai campi di gara agli appassionati

I nuovi arrivati di casa Bridgestone si rivolgono agli appassionati di enduro e sono omologati FMI, dunque hanno una profondità del battistrada idonea a non rovinare il terreno e possono essere utilizzati nelle competizioni ufficiali. Per massimizzare l’aderenza, Bridgestone utilizza le tecnologie “Bunker” e “Castle Block”, che permettono di ottenere ottime doti di grip. Nello specifico, si tratta di un bordo (Bunker) localizzato alla base del battistrada, che garantisce trazione anche su superfici morbide. Il profilo Castle Block, invece, consiste in piccoli tasselli secondari, posizionati sulla base del battistrada, che migliorano aderenza e trazione sui fondi viscidi.

Il battistrada dei Bridgestone Battlecross E50

Misure e disponibilità

I nuovi Bridgestone Battlecross E50 saranno disponibili a partire da febbraio 2019 mentre i prezzi non sono ancora stati resi pubblici. Qui sotto invece trovate la tabella con le misure disponibili.

Battistrada Misura
Anteriore 90/90-21 M/C 54P W
Posteriore 120/90-18 M/C 65P W
Posteriore 140/80-18 M/C 70P W

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News