Supercross San Diego; analisi e risultati

Secondo appuntamento con il Campionato Supercross, con il round di San Diego. Ecco l'analisi della gara e i risultati di 450 e 250

1/4

Campionato 250

La sintesi del secondo round del Supercross 2023 è questa: Eli Tomac bissa il successo di Anaheim, chiudendo davanti a un concreto Cooper Web e un sorprendente Justin Barcia. Approfondendo, possiamo dire che Tomac sta continuando la serie positiva che lo contraddistingue da più di un ann; il pilota Star Yamaha ha vinto con autorevolezza, prendendo la testa nelle prime battute e controllando nel finale il ritorno di Webb, secondo per quasi tutta la finale. Su una pista abbastanza segnata, Eli ha guidato sicuro andando a cogliere la sua 47a vittoria in carriera, una meno di Ricky Carmichael. Alle sue spalle, come ad Anaheim, la KTM di Webb. Cooper sta facendo vedere di essere tornato competitivo soprattutto in ottica Campionato dove la sua proverbiale costanza può fare la differenza. Terzo gradino del podio, sudato, per Justin Barcia. La sua GASGAS ha dovuto tenere testa a un veloce e solido Roczen. I due si sono resi protagonisti di un bellissimo duello che ha caratterizzato la fase centrale della gara. Kenny è apparso veloce e in forma, ma la tempra di Barcia e qualche doppiato di mezzo, lo hanno relegato giù dal podio. Quinta posizione finale per Chase Sexton. Dopo essere stato steso dal solito Barcia nelle prime battute, il pilota Honda ha dimostrato di essere molto veloce e concreto, portando a casa un altro risultato positivo. Dietro a Sexton ha chiuso Ferrandis, decisamente veloce ma ancora troppo poco incisivo in partenza. Partenze che sono state la salvezza del duo Kawasaki con Anderson e Cianciarulo terminati rispettivamente settimo e ottavo. Jason ha buttato un terzo posto facile con una scivolata nel finale mentre Adam, partito al comando, non ha ancor il passo dei primi. Chiudono in top ten anche Plessinger e Savatgy. Peccato per Malcolm Stewart che, dopo aver vinto la sua heat, è caduto due volte nella finale chiudendo solo quindicesimo.
In classifica Tomac comanda a punteggio pieno con sei punti di vantaggio su Webb. Terzo Sexton già staccato di 13 punti.
In 250 altra perentoria vittoria per Lawrence che ha preceduto Hampshire e Mcadoo, replica del podio di Anaheim. Anche il pilota Honda veleggia a punteggio pieno e i tre sembrano anche i più accreditati pretendenti al titolo della Costa Ovest. Il prossimo appuntamento, terzo della serie, è fissato tra una settimana per la seconda prova all’Angel Stadium di Anaheim.

I video di Motociclismo Fuoristrada

Guarda tutti i video di Motociclismo Fuoristrada >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA