Leonardo Parolo - 04 febbraio 2019

Internazionali d’Italia: bis di Cairoli a Ottobiano

Seconda tappa degli EICMA Series a Ottobiano, dove i piloti del Mondiale MXGP si confrontano prima dell’avvio di stagione. A Ottobiano (PV) ottima prova di Tony Cairoli e Jorge Prado
1/10 Internazionali d'Italia EICMA Series 2019, Round 2 (Ottobiano): Tony Cairoli
1/10 Internazionali d'Italia EICMA Series 2019, Round 2 (Ottobiano): Tony Cairoli

MX1: Cairoli domina sul difficile tracciato pavese

Il Campionato Internazionali d’Italia di motocross continua, dopo la tappa sarda di Riola (dove Cairoli ha dominato sia in MX1 sia nella Supercampione), i piloti si confrontano sulla pista di Ottobiano (PV), resa infernale dal maltempo che ha formato buche e canali profondissimi.

In queste condizioni Cairoli la fa da padrone: dopo un avvio di gara prudente dietro a Febvre (autore dell’holeshot) e Gajser, il siciliano recupera alla grande nella seconda parte di gara relegando i due avversari ai gradini più bassi del podio. Una grande dimostrazione di forza, se consideriamo il fatto che Tony è arrivato a Ottobiano in non perfette condizioni fisiche, debilitato da una brutta influenza che lo ha colpito nei giorni precedenti la gara.
Posizione Numero Pilota Team Moto Tempo Totale Diff. dal primo
1 222 CAIROLI Antonio KTM Red Bull Factory Racing Team KTM 24:37.815 -
2 461 FEBVRE Romain Monster Energy Yamaha Factory Yamaha 24:41.278 03.463
3 243 GAJSER Tim Team HRC Honda 25:20.050 42.235
4 21 PAULIN Gautier Monster Energy Wilvo MXGP Yamaha 26:01.504 1:23.689
5 7 LEOK Tanel Husqvarna 26:07.112 1:29.297
6 4 TONUS Arnaud Yamaha 26:08.337 1:30.522
7 77 LUPINO Alessandro Gebben Van Venrooy Kawasaki Kawasaki 26:11.056 1:33.241
8 94 VAN DER MIERDEN Sven Yamaha 26:16.101 1:38.286
9 12 NAGL Maximilian KTM 26:16.891 1:39.076
10 291 KARRO Matiss Husqvarna 26:41.091 2:03.276

MX2: Prado fa il vuoto e vince di nuovo

In MX2 Jorge Prado si impone nuovamente facendo gara a sé, conquistando l’holeshot e conducendo la gara da leader dal primo all’ultimo giro. Grande bagarre invece tra Vlaanderen e Renaux, con Michele Cervellin in quarta piazza dopo un sorpasso da cardiopalma nelle ultime tornate ai danni di Ben Watson.
Posizione Numero Pilota Team Moto Tempo Totale Diff. dal primo
1 61 PRADO GARCIA Jorge KTM Red Bull Factory Racing Team KTM 25:40.336 -
2 10 VLAANDEREN Calvin Team HRC Honda 25:47.447 07.111
3 959 RENAUX Maxime Yamaha SM Action MC Migliori Yamaha 25:49.694 09.358
4 747 CERVELLIN Michele Yamaha SM Action MC Migliori Yamaha 25:54.232 13.896
5 919 WATSON Ben Monster Kemea Yamaha MX2 Yamaha 25:55.055 14.719
6 193 GEERTS Jago Yamaha 26:29.256 48.920
7 11 HAARUP Mikkel Rockstar Energy Husqvarna Factory Husqvarna 26:29.539 49.203
8 46 POOTJES Davy Husqvarna 26:33.551 53.215
9 116 SABULIS Karlis KTM 26:35.120 54.784
10 811 STARRY Adam Kawasaki 26:35.804 55.468

Supercampione: ancora Cairoli!

Nella manche Supercampione, che schiera al cancelletto i migliori piloti di MX1 e MX2, Cairoli parte a fionda conquistando l’holeshot, seguito a breve distanza da Gajser. I due fanno subito il vuoto e girano con tempi simili, la bagarre è assicurata! Cairoli e Gajser duellano per tutta la manche; verso fine gara lo sloveno sembra averne di più, ma Cairoli non molla e a poche tornate dalla bandiera a scacchi gli rimette le ruote davanti, andando a vincere la Supercampione con poco più di 3" di vantaggio. Terzo gradino del podio per Jorge Prado, il migliore in sella alle 250. Quarto Febvre caduto al primo giro nel tentativo di superare Prado e costretto a una difficile rimonta.

Il terzo e ultimo appuntamento con gli Internazionali d’Italia è previsto per il 10 febbraio a Mantova, sul tracciato Tazio Nuvolari.
Posizione Numero Pilota Team - Motoclub Classe Moto Tempo totale Diff. dal primo
1 222 CAIROLI Antonio KTM Red Bull Factory Racing Team MX1 KTM 24:20.449 -
2 243 GAJSER Tim Team HRC MX1 Honda 24:24.086 03.637
3 61 PRADO GARCIA Jorge KTM Red Bull Factory Racing Team MX2 KTM 25:16.246 55.797
4 461 FEBVRE Romain Monster Energy Yamaha Factory MX1 Yamaha 25:17.279 56.830
5 11 HAARUP Mikkel Rockstar Energy Husqvarna Factory MX2 Husqvarna 25:23.938 1:03.489
6 10 VLAANDEREN Calvin Team HRC MX2 Honda 25:27.036 1:06.587
7 747 CERVELLIN Michele Yamaha SM Action MC Migliori MX2 Yamaha 25:43.818 1:23.369
8 959 RENAUX Maxime Yamaha SM Action MC Migliori MX2 Yamaha 25:44.673 1:24.224
9 12 NAGL Maximilian MX1 KTM 26:00.902 1:40.453
10 919 WATSON Ben Monster Kemea Yamaha MX2 MX2 Yamaha 26:02.568 1:42.119

Internazionali d'Italia EICMA Series 2019, Ottobiano: le classifiche complete

© RIPRODUZIONE RISERVATA